ViaggiNews

L’uomo più sporco del mondo. Un eremita che non si lava da 60 anni / FOTO

sabato, 18 gennaio 2014

jnhgbL’uomo più sporco del mondo/Roma – Il suo nome è Amoo Hadji ed è un eremita iraniano. Fino a qui nulla di così particolare penserete. Però non è proprio così visto che quest’uomo ha una caratteristica a dir poco sbalorditiva e che farà rabbividire gli amanti del pulito: non si lava da 60 anni. L’ultima volta che la pelle di quest’uomo, per altro sposato con due figli, ha visto l’acqua è stata quando aveva 23 anni.

Il suo corpo è così mutato: la pelle è diventata una sorta di crosta unica, indurita e secca. Gli occhi a malapena si aprono e il resto del suo corpo è squamoso e scuro. Eremita o no, oltre a non lavarsi, quest’uomo fuma cinque sigarette alla volta oppure sterco di animali infilato in una sorta di pipa artigianale ricavata da un tubo. Non è proprio l’emblema della pulizia insomma, eppure, nonostante la sua condotta di vita almeno particolare ha raggiunto la veneranda età di 80 anni e ha una salute invidabile. 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: