ViaggiNews

Ice-Q: il ristorante in Tirolo dove si mangia a 3000 metri

lunedì, 16 dicembre 2013

Ice Q il ristorante che vi garantisce una cena a 3000 metri di quota/Roma – Se siete stanchi delle solite cene tra poco potrete ripiegare su Ice-Q, il primo ristorante con un’architettura all’avanguardia a 3000 metri d’altezza.

A fine anno, sulle montagne del Tirolo, in Austria, aprirà i battenti un miracolo di ingegno e design. Si tratta di un ristorante fatto di vetro che in inverno, in particolar modo, sembrerà di ghiaccio.

L’opera architettonica, collocata in cima alla pista sciistica di Gaislachkogl, nasce dallo studio tirolese Obermoser di Innsbruck. Allo sguardo si presentano 4 piani di vetro e acciaio a bassissimo impianto ambientale, dal momento che la trasparenza delle lastre contribuisce a non disturbare il pasesaggio circostante.

Le fondamenta mobili consentono ad Ice-Q di resistere bene anche ai cambiamenti climatici, questo elemento è indispensabile per la sua sopravvivenza, poiché il terreno è molto aspro e caratterizzato da temperature estreme.

Sono presenti, oltre al ristorante, una cantina di 80 metri quadrati con botti di Pinot 3000, una terrazza panoramica e una top lounge con apparecchiature multimediali per meeting ed eventi.

Dentro alla struttura regna un’atmosfera discreta, gli interni sono costruiti in pietra o in legno massiccio utilizzato anche per il rivestimento di pareti, pavimentazioni e soffitti.

A questo magnifico rifugio si accede tramite cabinovia, un grande scheletro di acciaio rivestito da una pelle di plastica.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: