ViaggiNews

Mercatini di Natale: ecco i più belli in Europa

sabato, 23 novembre 2013

I mercatini di Natale più belli d’Europa/Roma –  Il Natale si avvicina e con esso la ‘febbre’ dei mercatini, suggestive esposizioni di artigianato locale in stile natalizio che ogni anno affascinano milioni di visitatori in tutta Europa, adulti o bambini che siano. Se il vostro desiderio è quello di visitarne uno ma siete disorientati dalla varietà di scelta non disperate, abbiamo deciso di correre in vostro soccorso stilando la classifica dei 10 mercatini natalizi più belli d’Europa.

1) Mercatino di Norimberga: in quanto madre patria del Christkindlmarkt, al primo posto non poteva che esserci la Germania, promotrice di una tradizione che va avanti dal XIV secolo. Il Mercatino di Norimberga in particolare, con i suoi 400 anni di storia, è uno dei più suggestivi, sito com’è in Piazza Hauptmarkt, dove i visitatori sono presi per la gola dal  dolce glühwein, (vin brulé), dall’odore intenso delle mandorle tostate, dal panpepato e da dolci come lo stollen. Se preferite qualcosa di più sostanzioso, provate allora le tipiche salsicce di Norimberga. Tra le 190 casette del mercato non mancano inoltre idee per allestire i presepi, giocattoli, oggetti in vetro soffiato, tessuti e svariate idee regalo.

2) Monaco di Baviera, Rindermarkt: altro imperdibile mercatino tedesco, viene allestito nella Marienplatz, la piazza principale di Monaco; a creare l’atmosfera c’è qui un maestoso albero di Natale alto ben 30 metri, addobbato con 2.500 candeline. Tra le  140 bancarelle del mercato verrete attirati da golosità come mele al forno, prugne con mandorle e tante specialità  fritte. Caldamente consigliato agli appassionati del presepe, che qui potranno trovare pezzi unici e dai dettagli curatissimi.

3) Vienna: capitale tra le più classiche e romantiche d’Europa, in clima natalizio Vienna è più emozionante che mai. Complice anche il Wiener Christkindlmarkt, con le circa 150 bancarelle che lo compongono situate su Rathausplatz, la Piazza del Municipio; sono ben sette secoli che questa tradizione viene perpetrata di anno in anno e qui, tra mille luccichii, potrete comprare i vostri regali di natale immersi negli addobbi natalizi e gustando dolciumi e bevande calde.

4) Stoccarda: con le sue 250 bancarelle il mercato di Natale di Stoccarda è il più grande d’Europa, nonchè il più antico. Incastonato tra il Castello e la Chiesa affascina ogni anno migliaia di visitatori, rapiti dagli odori intensi di cannella e spezie, dalle luci avvolgenti e dalle musiche natalizie che arrivano dal cortile rinascimentale del Palazzo Vecchio, sovrastato dal grande abete addobbato. Un’esperienza che avvolge tutti i sensi la visita a questo mercato, aperto fino al 23 dicembre dalle 10 alle 21, la domenica alle 20.

5) Bolzano: il mercatino di Natale di Bolzano è tra i più famosi d’Italia, nonchè tra i più visitati nell’area Alpina. Le vie del centro storico, ravvivato dalle bancarelle  che espongono oggetti artigianali e di prodotti gastronomici locali, sono illuminate a festa da centinaia di luci colorate. Non manca poi la musica natalizia,  sempre presente di sottofondo, che vi accompagnerà nel vostro giro tra i diversi banchi.

6) Merano: nota soprattutto per i suoi stabilimenti termali e per i meravigliosi ‘Giardini di Sissi’, la visita ai suoi mercatini natalizi allestiti nel centro storico, può essere un’occasione per unire il giro tra le bancarelle a momenti di autentico relax. In onore del Natale la città viene addobbata con cura e la sera, passeggiando tra le vie illuminate dopo essere usciti da un caldo idromassaggio, potrete godere in serenità della magica atmosfera che questo luogo vi regala.

7) Innsbruck: tra le più belle e importanti città del Tirolo Austriaco, Innsbruck regala ogni  anno a chi la visita emozionanti passeggiate tra le vie del centro, dove viene allestito un bellissimo mercatino di natale. Qui potrete acquistare tanti prodotti a tema natalizio e deliziosi dolci tipici della zona. A rendere unico questo mercatino è però la sua collocazione: Innsbruck è un gioiello che si incastonato tra le Alpi e  girovagando per i banchi vi ritroverete senza accorgervene circondati da bianche montagne  innevate, su cui si stagliano profili di chiese e tetti in ardesia nera. Un clima magico e fuori dal tempo.

8) Strasburgo: qui viene allestito uno dei più lussuosi mercatini di Natale, dove i produttori di cristallo Baccarat forniscono ad una intera via i lampadari per addobbare e illuminare il mercato; la strada illuminata dai lampadari basta a giustificare una visita a  questo luogo, in cui le luci rubano la scena alla mercanzia esposta sulle bancarelle.

9) Praga: Il fascino magico di Praga raddoppia nel periodo di Natale. Il mercatino più famoso è quello di Piazza della Città Vecchia: un grande albero di Natale in mezzo e 150 bancarelle di legno, disposte a stella intorno alla statua di Jan Hus, vendono leccornie, giocattoli e prodotti artigianali mentre si possono vedere all’opera falegnami e ceramisti. Inoltre musica e canti animano la piazza. Per i più piccini un piccolo zoo dove ammirare caprette e cavalcare un pony.

10) Edimburgo: mercatini di Natale di Edimburgo sono visitati da  migliaia di persone ogni anno, attratte dalla ruota panoramica alta 33 metri, dalla pista di pattinaggio all’aperto e dai mercatini situati in modo tale da avere il suggestivo castello sullo sfondo.Qui potrete scegliere tra un tradizionale mercato tedesco con salsicce e vin brulé portati dai venditori di Francoforte, e un tradizionale mercato scozzese, dove troverete hamburger di carne di cervo, vestiti eccentrici, regali e gioielli made in UK.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: