ViaggiNews

LOW COST: I migliori alberghi per il natale 2013

venerdì, 22 novembre 2013

Alberghi low cost per il natale 2013, ecco le offerte migliori / Roma – Natale è senza dubbio uno dei periodi più belli e più amati dell’anno! Luci, decorazioni, canti..la magia delle feste ci avvolge come un caldo maglione, ci coccola e ci protegge dal freddo del lungo inverno. Il periodo natalizio ci fa venir voglia di viaggiare in compagnia delle persone che amiamo, però i prezzi spesso sono troppo alti e non accessibili per le nostre tasche.

A venire in nostro soccorso è ancora una volta il low cost, che ci permette di visitare splendide città con somme davvero esigue! Ecco le migliori proposte per gli alberghi durante il natale 2013 secondo noi!

1 – A Praga con soli 25,60 a notte? Si può! Lastminute.com offre la possibilità di prenotare all’Hotel Fortuna Rhea di Praga con il 20% di sconto e di pernottare nella bella capitale della Repubblica Ceca. Situato in una posizione tranquilla della città, ai margini di un parco, l’Hotel Fortuna Rhea ha camere da letto a 3 stelle con telefono diretto, tv satellitare e radio. Per ulteriori informazioni clicca qui.

2- Parigi a Natale a soli 35,69 euro a notte. Presso il Timhotel Boulogne, nella zona residenziale di Boulogne nella periferia di Parigi, l’hotel è a soli 15 minuti di metro dal centro della città. Per saperne di più clicca qui.

3- A New York con soli 30 euro a notte? Chic&Budget offre la possibilità di soggiornare in appartamenti da 2 o 4 persone  con budget davvero bassi! In tutte le sistemazioni sono inoltre assicurati wifi, aria condizionata e cucina. Per saperne di più clicca qui.

4- Vienna nel periodo natalizio è incantevole e..low cost! 3o euro a notte a persona (60 euro per una camera doppia) presso il Gartenhotel Altmannsdorf – Hotel 1. Situato in un tranquillo quartiere di Vienna, a soli 15 minuti dal centro della città, questo albergo è un luogo perfetto per un romantico weekend natalizio ed offre la possibilità di passeggiare nell’incantevole giardino (vasto 2 ettari) con alberi secolari. Per saperne di più clicca qui.

Fonte foto: Pinterest

Tags:

Altri Articoli Interessanti: