ViaggiNews

Esce ubriaco dalla discoteca di Manchester e si sveglia a Parigi

mercoledì, 20 novembre 2013

Si ubriaca in discoteca a Manchester e quando si risveglia non è nel proprio letto, a casa sua, sotto le sue coperte, magari con i postumi di una sbornia. No, per Luke Harding, un ragazzo di 19 anni di Manchester, le cose sono andate un po’ diversamente. E pensare che a raccontarle sembrano la trama di “Una notte da leoni“.

Come raccontano il Mirror e il Daily Star,  Luke è andato con gli amici in una discoteca della sua città, Manchester, ed ha alzato un po’ il gomito. Ha bevuto così tanto da non ricordarsi assolutamente nulla tranne il fatto di aver preso un taxi, prenotato un volo dal cellulare e…di essersi svegliato il giorno successivo in un bagno del Charles De Gaulle, l’aeroporto della capitale francese.

Per documentare il suo viaggio ha postato una sua foto accanto alla Tour Eiffel e un’altra vicino all’Arco di Trionfo intento a mangiare un croissant. Volete sapere che cosa gli ha detto la mamma di quest’avventura? “Sei un idiota”.

La prossima volta che berrà qualche birra in più magari si ritroverà in un’isola della Melanesia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: