ViaggiNews

Belfast: enorme volto di bambina su 4 ettari di terreno

giovedì, 14 novembre 2013

La più grande opera di Land-art in Irlanda e Gran Bretagna è situata a Belfast/Roma – Se vi trovate a passare per Belfast, in questi giorni, non potrete non notare la più grande operazione di land art mai mossa sul suolo d’Irlanda e Gran Bretagna.

La land art consiste nel modificare il paesaggio circostante trasformandolo in un’opera d’arte naturale. Si tratta di creazioni che raggiungono proporzioni immense e che richiedono parecchio studio.

Così accade anche a Belfast dove il volto innocente di una bambina campeggia su ben 4 ettari di terreno grazie all’artista Jorge Rodriguez Gerada, uno dei maggiori esponenti di questa particolare disciplina, avendo già esposto enormi ritratti di persone anonime sui muri di diverse città.

Per realizzare la sua ultima fatica sono stati utilizzato 30 mila paletti, 2 mila tonnellate di terreno e altrettante di sabbia. Il titolo di questa prodezza è Wish e la si può osservare solo dall’alto.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: