ViaggiNews

“Sei troppo grasso per volare con noi”: la storia di Kevin Chenais

mercoledì, 13 novembre 2013

Grave denuncia nei confronti della British Airways/Roma – E’ diventato un caso mediatico internazionale quello che vede coinvolto il giovane Kevin Chenais, 22, anni cui è stato vietato di salire su una aereo perchè troppo grasso.

Il ragazzo, che pesa 227 kg, era con la famiglia di origine francese a Chicago per perdere peso seguendo un trattamento particolare, ma al momento di tornare a casa è stato bloccato all’aeroporto. La compagnia con cui doveva volare, la British Airways, si è rifiutata di far salire il ragazzo sul loro jet e la madre, Christina Chenais, ha denunciato l’avvenimento.

Il ragazzo, tra l’altro, ha bisogno di attenzioni e cure continue quindi, dopo una settimana in aeroporto nel tentativo di risolvere la situazione, sembra che l’unica soluzione si per loro quella di prendere un treno e poi imbarcarsi sul transatlantico Queen Mary per tornare a casa.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: