ViaggiNews

Aggiornamento sul satellite che precipiterà sulla Terra: ecco le regioni italiane a rischio

domenica, 10 novembre 2013

Getty Images

Aggiornamenti sulle regioni più a rischio per l’impatto con la Terra/Roma – Siamo entrati ormai nelle ore clou e a rischio in cui il satellite dovrebbe, lentamente, entrare a contatto con l’atmosfera e sbriciolarsi creando però dei frammenti che potrebbero cadere anche sull’Italia. La protezione civile, seppure specificando che è molto rara la possibilità che questi frammenti cadano proprio su di noi, è altrettanto puntuale nello specificare che tra le 19.44 e le 20.24 di oggi sono i momenti più a rischio.

Le regioni più a rischio, sempre secondo quanto segnalato dalla Protezione Civile, sono: Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna; mentre dalle 7.48 alle 8.28 di domani, lunedì 11 novembre, più a rischio ci saranno Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. L’aggiornamento però resta continuo visto che il satellite potrebbe cambiare rotta o velocità.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: