ViaggiNews

Tartufo da gustare: ecco le sagre in tutta Italia

sabato, 2 novembre 2013

 

Getty Images

Sagre del tartufo in Italia/Roma – Tubero estremamente pregiato e ricercato, scovato dalle sensibili narici di cani addestrati, il tartufo, bianco o nero che sia, ama nascondersi dispettosamente sotto terra, ma quando decide di mostrarsi lo fa in grande stile.

Come? In sagre appositamente dedicate che gli amatori raggiungono dai luoghi più lontani. Ecco quelle che si tengono in questo periodo.

La Fiera internazionale del Tartufo Bianco di Alba (Cn): giunta alla 83sima edizione, quest’anno la manifestazione di Alba dedica uno spazio ai più piccoli, che ogni domenica pomeriggio potranno diventare chef per un giorno, avvalendosi dell’ aiuto dello chef Diego Bongiovanni, che farà scoprire loro le gioie del Tartufo. Ogni sabato alle ore 11 invece, presso il Palazzo del Gusto di Alba, sarà il turno dei ‘Foodies moments’, showcooking realizzati da grandi chef che omaggeranno i prodotti locali con un’attenzione particolare, ovviamente, al Tartufo Bianco di Alba. Non mancherà inoltre lo spazio simbolo della Fiera, il Mercato Mondiale del Tartufo bianco di Alba, aperto ogni sabato e domenica fino al 17 Novembre dalle 9 alle 20 (aperture straordinarie l’1 e il 2 novembre). Info: http://www.fieradeltartufo.org

La Fiera nazionale del tartufo nero di Fragno: questa manifestazione ha luogo a Calestano, in provincia di Parma, suggestivo borgo medievale che ospita le bancarelle del mercatino del tartufo e non solo; in questa Fiera infatti sarà possibile degustare diverse specialità enogastronomiche:  focaccine al tartufo, caldarroste e frittelle con vin brulè sono solo alcune delle prelibatezze che vi tenteranno durante la vostra passeggiata tra i banchi. Fino al 17 novembre, giorno di chiusura della Fiera,  ristoranti, trattorie e agriturismi circostanti offriranno ai visitatori gustosi menù a tema. Info:www.tartufonerofragno.it

La Fiera del Tartufo Bianco pregiato di Acqualagna (PU): giunta alla 48° edizione, questa fiera si tiene nella cittadina  centro di raccolta dei 2/3 della produzione nazionale di tartufo e propone ai suoi visitatori un programma vario e disposto in diverse location. Nella piazza principale sono presenti gli stand dei commercianti di tartufo fresco, mentre nei 4000 mq del Palatartufo gli oltre 200.000 visitatori della Fiera potranno assaggiare ed acquistare ciò che preferiscono. Ad Acqualagna è anche possibile diventare ‘cercatori di tartufo per un giorno’, facendosi accompagnare da esperti del luogo alla ricerca del prezioso tubero. La Fiera è aperta nei giorni 27 ottobre, 1, 2, 3, 9 e 10 novembre. Info: www.acqualagna.com

La Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi: la manifestazione di San Giovanni D’Asso (SI), ormai alla sua 28esima edizione, si tiene nei fine settimana del 9/10 e 16-17 novembre e oltre a celebrare il ‘Diamante bianco delle Crete Senesi’ si dedica anche alle altre eccellenze enogastronomiche del territorio. Il 9 e il 16 novembre, solo su prenotazione, le aziende produttrici condurranno i visitatori in un indimenticabile tour enogastronomico, mentre sabato 9 e domenica 10 gli assaggi gratuiti riguarderanno rispettivamente i pecorini senesi in abbinamento ai vini del Consorzio Orcia DOC, e l’inusuale abbinamento di distillati e gelato artigianale al tartufo; sabato 16 sarà invece il momento del connubio tra tartufo, caffè e cioccolato. Info: www.comune.sangiovannidasso.siena.it

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: