ViaggiNews

Transilvania: Tutti da Dracula, per un Halloween da brivido

mercoledì, 30 ottobre 2013

Ripercorriamo la vita di Vlad III, conte Dracula, a Sighisoara / Roma – Manca ormai pochissimo ad Halloween e sicuramente avrete già programmato i festeggiamenti, ma se foste ancora indecisi vi proponiamo un viaggetto last minute per un Halloween da brivido. La meta dite? Ovviamente la Transilvania!

Per la notte più spaventosa dell’anno la città natale di Dracula, Sighisoara, ci pare semplicemente PERFETTA. Conosciamola meglio.

Il tour vampiresco dovrebbe cominciare a nostro parere con la visita alla casa del Conte Dracula, dove si dice nacque il conte Vlad Tepes III, sovrano della Valacchia (tra le terre della Corona di Santo Stefano e l´Impero ottomano) e personaggio a cui è ispirato il celeberrimo nobile vampiro.

L’edificio reca una lapide commemorativa in onore di quello che ancora oggi è considerato “un eroe patriottico e un difensore della fede dei rumeni a causa della sua strenua lotta contro i Turchi”. La figura di Vlad III è però ambigua e l’opinione generale è contrastata sul suo conto. Vlad III infatti era anche noto come “l’ Impalatore”, un sovrano crudele e despota che amava seviziare i propri nemici impalandoli..paura vera!!!!

Seconda tappa d’obbligo è “la Chiesa sulla collina”, edificio spaventoso che ospita anche una cripta! All’interno della chiesa troverete anche un interessante Museo delle armi, che custodisce equipaggiamenti militari medievali.

Ultima tappa del tour da brivido è la “Torre dell’Orologio”. L’ edificio, costruito nel 1556, è il simbolo di Sighişoara.
Per rilassarvi un po’ dopo tutte queste emozioni forti, vi consigliamo infine di passeggiare tra le vie della cittadella medievale di Sighisoara, talmente bella da essere stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
Fonte foto: Pinterest

Tags:

Altri Articoli Interessanti: