ViaggiNews

Viaggio tra la natura selvaggia: ecco i posti più belli al mondo

martedì, 29 ottobre 2013

Getty Images

Viaggio tra la natura selvaggia/Roma – Il vostro sogno è sempre stato quello di partire per un viaggio avventuroso per guardare da vicino la natura incontaminata e selvaggia? Allora non avete che l’imbarazzo della scelta su dove andare considerato che, al mondo, ci sono tantissimi posti in cui l’uomo non ha ancora posto la sua mano. Veri e propri paradisi terrestri in cui è possibile toccare con mano quello che la natura, da sola, è in grado di offrire alla terra.

Per chi adora la montagna, il posto ideale è lo Snowdonia National Park, in Gran Bretagna, in cui potrete ammirare le più alte cime di tutta l’Inghilterra accanto alle quali sorgono scogliere suggestive e spiagge di sabbia. In uno dei luoghi più silenziosi al mondo, potrete respirare aria pulita e passeggiare tra tantissimi sentieri, da quello più faticoso con il quale raggiungerete la montagna Snowdon a quelli con meno salite, posti lungo la costa in cui sarà possibile ammirare da vicino falchi pellegrini, smerigli e nibbi reali.

Nella lontana Cina sorge un’area protetta che è il rifugio del tenero Panda Gigante, mascotte del WWF. Si chiama Huanglong Scenic Area ed è un luogo in cui è facile perdersi per la bellezza del paesaggio. Cascate bellissime, floride foreste e montagne innevate rendono la valle Huanglong suggestiva e misteriosa. Passeggiando tra i depositi calcarei di color oro avrete l’impressione di essere di fronte ad un drago gigante. Imperdibili sono anche le terrazze di montagna da cui potrete godere di una vista impagabile e il lago dai mille colori in cui si specchiano coloratissime azalee.

Alle Hawaii, la patria del surf, oltre alle onde altissime, c’è anche il Parco Nazionale dei Vulcani. Passeggiando tra i sentieri è possibile ammirare lo spettacolo delle colate di lava che si perdono nell’oceano. Nella valle si può girare anche in bicicletta con la quale è facilmente raggiungibile sia la grande terrazza da cui si possono vedere gli scuri archi sul mare creati dall’attività lavica che la strada lungo il Kilauea Crater che attraversa una fitta foresta pluviale.

Chi, invece, decide di concedersi un viaggio in Nuova Zelanda, non può non visitare il Fiordland National Park, un complesso di montagne innevate, fiumi di ghiaccio, laghi, foreste e isole incontaminate. A bordo di piccole imbarcazioni, si possono visitare alcune isolette tra le quali spiccano per bellezza le Secretary Island e Resolution Island. La sera, poi, i colori del tramonto regalano un’atmosfera romantica e stupefacente.

Infine, per gli amanti degli animali, il Sudafrica è il posto ideale per vivere le atmosfere magiche della natura selvaggia. Il Parco del Kruger è ricco di animali di ogni genere e dimensione, dai grossi mammiferi ai volatili coloratissimi, dai grandi predatori ai cuccioli più teneri. A piedi o a bordo di una jeep regalatevi un incontro ravvicinato con leoni, tigri, giraffe, zebre e così via. Passeggiando tra la ricca vegetazione si arriva alle mitiche montagne di Soutpansberg, rese ancora più suggestive dal sacro lago di Fundudzi, visitabile solo con l’autorizzazione concessa dal capo del luogo o dalla sacerdotessa del lago.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: