ViaggiNews

Sedersi in poltrona sospesi nel vuoto: si può a Rock Canyon

domenica, 20 ottobre 2013

Una poltrona sospesa nel vuoto: è l’istallazione di Dallin Smith \ Roma – Piedi a penzoloni nel vuoto, un paesaggio mozzafiato e l’occasione di rilassarsi, a patto però che non si soffra di vertigini. Stiamo infatti parlando di un oggetto di design alquanto particolare: una poltrona di corda intrecciata posizionata a ben 100 metri d’altezza, per la precisione su una parete del Rock Canyon vicino Provo nello Utah.

L’idea è stata di un designer statunitense, Dallin Smith, appassionato, oltre che di arditi oggetti d’arredo, anche di arrampicate: da qui l’idea di far incontrare questi due amori della sua vita, regalando agli amici scalatori un luogo da cui ammirare il panorama in comodità.

Nonostante il supporto della fidanzata, che ha fornito un costante aiuto al progetto, Dallin ha comunque impiegato quattro mesi per creare questa istallazione, adatta certo ai soli temerari ma senza dubbio unica nel suo genere, anche ammirandola solo in fotografia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: