ViaggiNews

TOP 20: Le 20 cose da fare e da vedere nella vita

giovedì, 26 settembre 2013

Le 20 cose da fare ed i posti da vedere nella vita / Roma – “Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: “Non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l’ombra che non c’era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. Il viaggiatore ritorna subito”..diceva José Saramago.

Viaggiare è una delle gioie della vita, una passione incontenibile, una vocazione. Il vero viaggiatore stila una lista dei posti che si è prefisso di vedere e delle cose che deve assolutamente fare nella vita. Se anche voi ne avete una, o meditate di stilarne una al più presto, ecco i nostri suggerimenti:

1 – Stendersi a prendere il sole su una spiaggia a Bora Bora: Acqua cristallina, sabbia dorata..Bora bora è decisamente il Paradiso terrestre!

2- Camminare a piedi nudi su un prato Irlandese: I prati dell’isola smeralda sono rinomati in tutto il mondo e non potete non provare l’emozione di sentire l’erba Irlandese sotto i vostri piedi.

3- Salire in cima alla Tour Eiffel con la persona che amate: Parigi è definita “la città dell’amore”, quale miglior luogo perciò per condividere un romantico momento con la persona amata? Un bacio in cima alla Tour Eiffel: indimenticabile! Ah l’amourrrr..

4- Sentirsi gladiatori nel Colosseo: L’anfiteatro Flavio ospitava gli spettacoli dei gladiatori e le manifestazioni pubbliche più importanti, inaugurato nell’80 a.C. e da allora è il simbolo più importante e rappresentativo della capitale d’Italia. Se hai sempre sognato di conoscere i mitici uomini dell’Antica Roma, non puoi non visitare il Colosseo!

5- Fare il bagno nell’Oceano: Per chi ama il mare non c’è momento più bello dell’inizio dell’estate, quando finalmente si possono immergere nuovamente i piedi (e non solo) nell’acqua salmastra. Imperdibile è dunque l’esperienza di nuotare nell’Oceano, il mare più sconfinato e immenso che ci sia.

6- Sentire l’odore della lavanda in Provenza: Le magnifiche e sterminate distese viola tipiche della Provenza, sono una gioia per il cuore, per gli occhi e…per il naso! L’odore della lavanda appena colta è una delle piccole esperienze che bisogna assolutamente provare.

7- Fare un giro in Gondola a Venezia: “La biondina in gondoetaaa”…così cantano i gondolieri Veneziani. Un giro nella tipica imbarcazione per i canali della bella città Veneta è un vero must per gli amanti delle tradizioni!

8- Ballare la samba al Carnevale di Rio: Il Carnevale di Rio de Janeiro: colori, musica, allegria in ogni dove! Se volete provare l’ebbrezza di sentirvi liberi e spensierati non potete perdere l’occasione di ballare la samba durante questo celeberrimo evento!

9- Comprare un mazzo di tulipani in Olanda: Il tulipano è il fiore simbolo dell’Olanda. Portato per la prima volta in Europa nel 1554 dal fiammingo Ogier Ghislain de Busbecq, che ne spedì alcuni bulbi al botanico Carolus Clusius (responsabile dei giardini reali olandesi) è coltivato nei Paesi Bassi sin dal 1593.

10- Vedere le cascate Vittoria: Situate tra la Zambia e lo Zimbabwe, le cascate Vittoria sono le più grandi al mondo. Con una larghezza di 1708 metri e un’altezza di 108, sono meno conosciute delle celeberrime Cascate del Niagara, ma sono decisamente da vedere!

11- Visitare le Piramidi Egizie e la Sfinge: Tra le sette meraviglie del mondo, la Piramide di Cheope, le Piramidi Egizie e la Sfinge sono senza dubbio un luogo di culto immancabile per i veri “Viaggiatori”.

12- Toccare il muro di Berlino: Un tempo divideva Berlino in due, definendo un vero spartiacque in tutta Europa; dopo la sua caduta, nel 1989, il muro di Berlino è divenuto simbolo di libertà e d’arte (grazie agli incantevoli murales che lo ricoprono).

13- Percorrere la Grande Muraglia Cinese: Risalente al III secolo a.C., la Muraglia Cinese fu eretta per volere dell’imperatore Qin Shi Huangdi. Lunga 21.000 chilometri, doveva servire a contenere le incursioni nemiche, ma si rivelò ben poco efficace a tale scopo. Si dice che la Grande Muraglia Cinese sia visibile sin dallo spazio, perchè perdere l’occasione di vederla dal vivo?

14 – Sentirsi Maria Antonietta nella Reggia di Versailles: Marie Antoinette e Luigi XVI vi hanno organizzato le feste più belle e sfarzose di sempre. Durante il loro regno la Reggia di Versailles è stata un vero e proprio centro culturale, artistico e modaiolo..rivivere gli intrighi di corte della Francia del’700 è un’esperienza da provare!

16- Trascorrere un’estate a Capri: L’isola del sole, dei faraglioni, della vita spensierata. Capri (ma anche Ischia, Positano e Sorrento) è il luogo ideale per trascorrere una vera estate mediterranea.

17 – Vedere la casa di Babbo Natale in Lapponia: Babbo Natale è senza dubbio il personaggio di fantasia più amato di tutti i tempi. Vedere il suo paese natio e la casa a lui dedicata è una tappa fondamentale nella vita di ogni amante del Natale!

18 – Vedere il sole di mezzanotte e l’aurora boreale a Capo Nord: Durante il solstizio d’estate, nelle regioni al di sopra dei circoli polari, si verifica il fenomeno del sole di mezzanotte. Il Sole in queste zone non tramonta per oltre 24 ore e fa sì che ci sia il sole anche a mezzanotte. L’aurora boreale è invece un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre, caratterizzato da scie luminose azzurre, verdi e rosse, che inondano il cielo e lo rendono davvero magico!

19- Tentare di far ridere i Beefeaters a Londra: I Beefeaters sono i guardiani della Torre di Londra, i custodi di Buckingham Palace, gli angeli custodi della Regina. Rigorosi ed impeccabili, il loro compito è essere assolutamente seri ed imperturbabili per tutto il tempo in cui sono di guardia. Inutile dire che uno dei passatempi più gettonati tra i turisti è quello di tentare di farli ridere!

20 – Dominare New York dalla cima dell’Empire State Building: I wanna wake up in the city, that doesn’t sleep, to find I’m king of the hill, top of the heap. My little town blues are melting away. I’ll make a brand new start of it, in old New York. If I can make it there, I’d make it anywhere. It’s up to you, New York, New York”..serve aggiungere altro?

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: