ViaggiNews

Vivere low cost: ecco dove si vive con 500 euro al mese

giovedì, 19 settembre 2013

Vivere low cost – In Italia, la crisi economica non diminuisce e il sogno di tutti sarebbe riuscire a condurre una vita dignitosa anche con mille euro al mese. Un sogno che non è irrealizzabile perché nel mondo esistono dei paesi in cui si vive bene anche con 500 euro mensili. Basta scegliere il posto giusto.

Chi non desidera andare troppo lontano dall’Italia, può anche restare nella nostra, cara e vecchia Europa. Traferitevi, quindi, in Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Romania o Bulgaria e potrete affittare un appartamento per 130/150 euro al mese, utilizzare i trasporti per meno di 100 euro al mese e mangiare fuori con 2 euro (cibo da strada) o con 10 euro in un ristorante tradizionale.

Chi, invece, desidera andare in un posto lontano ha l’imbarazzo della scelta. In Asia, i posti migliori per vivere con 500 euro al mese sono Laos e Cambogia dove è possibile pagare meno di 300 euro di affitto al mese e dove acquistare proprietà è burocraticamente meno complicato. La Malesia, però, è il posto più economico dove trasferirsi in quanto affittare un appartamento o una stanza non può costare più di 250 euro al mese, mangiare fuori ha un prezzo che si aggira intorno ai 2 euro e acquistare un immobile è possibile con meno di 100.000 euro.

Per chi, invece, sogna l’America c’è il Guatemala dove per ottenere la residenza è sufficiente investire piccole somme di denaro e dove affittare una casa costa meno di 200 euro al mese. E poi ci sono il Messico e l’Honduras dove potrete trovare casa a partire da 60 euro fino a poco più di 200 euro per una casa con tre camere da letto, tre bagni, servizio di pulizia, garage ed altri generi di confort.

E se volete spendere ancora meno ci sono posti in cui è possibile vivere con 350 euro.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: