ViaggiNews

TOP 5: Le cinque cose imperdibili di Madrid

lunedì, 16 settembre 2013

Madrid cose imperdibili da vedere e da fare/ Roma – Madrid è la città più grande della Spagna e ne è anche la capitale. Famosa per arte e cultura, Madrid è però molto amata anche per la sua squadra di calcio, il Real Madrid! Se avete voglia di saperne di più su questa bellissima città Spagnola, leggete la guida (clicca qui)  e segnatevi le 5 cose che dovete assolutamente fare e vedere.

1. Cenare nel ristorante più antico del mondo: Il ristorante Casa Botin, situato dietro Plaza Mayor, è il ristorante più antico del mondo. Il forno risale al 1725!! Il primato, confermato dal libro dei Guiness, è dovuto alla cordialità di proprietari e camerieri, alla bravura dei cuochi, all’uso di prodotti freschi, alla cura del locale. Specialità della casa: porcellino da latte cotto nel forno a legna e agnello arrosto cotto in stile castigliano. Non è esattamente economico, ma per cenare nel ristorante più antico al mondo qualche soldino in più si può spendere! Per saperne di più clicca qui.

2. Passeggiare per Plaza Mayor: E’ la piazza più importante di Madrid, un vero luogo di culto. In passato è stato il mercato principale della città, luogo di incontro tra i caminos di Toledo e Atocha.

3. Visitare il Reina Sofia ed il Prado: Il Reina Sofia è il museo di arte contemporanea di Madrid. Raccoglie infatti le opere d’arte dal novecento ad oggi. Tra gli artisti di spicco dei quali potrete ammirare le opere ci sono ovviamente i grandi pittori spagnoli: Picasso, Dalì, Mirò. Scoprite le incantevoli opere d’arte conservate al Reina Sofia! Ingresso sempre gratuito per gli under 18 e gli over 65 e per tutti gli altri c’è la possibilità di entrare gratis dal lunedì al venerdì dalle ore 19 alle 21, il sabato dalle 14.30 alle 21 e la domenica dalle 10 alle 14.30.

Uno dei musei più importanti al mondo, il Padro raccoglie moltissime opere che hanno cambiato l’arte dal ‘400 ad oggi. Goya, Velasquez, Caravaggio, Raffaello, il Prado vi stupirà opera dopo opera! Non vi abbiamo ancora convinto? Beh sappiate che  si entra gratis tutte le domeniche!Per scoprire tutte le attrazioni gratis clicca qui.

4. Vedere il Palazzo Reale: Il Palazzo Reale è la residenza ufficiale dei re spagnoli. Costruito nel 1735 nello stesso luogo dove si trovava l’ Alcázar, palazzo distrutto nel secolo XVIII da un incendio, il Palazzo Reale è un edificio in stile tardo barocco Italiano. Noterete la somiglianza con il Palazzo del Louvre di Parigi, a cui è ispirato, ma per chi va a Madrid è tappa obbligata!

5. Entrare al Santiago Bernabéu: Se siete appassionati di calcio di certo non potete perdere l’occasione per visitare il celeberrimo stadio che ha visto (e vede) le gesta di una delle squadre più forti al mondo: il Real Madrid!

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: