ViaggiNews

I festival più pazzi e pericolosi del mondo

sabato, 14 settembre 2013

Se siete amanti del rischio e preferite di gran lunga le stranezze al comfort di un mojito in piscina, ecco qui 10 Festival che fanno per voi, quelli più pazzi e pericolosi al mondo.

1)VEGETARIAN FESTIVAL, PHUKET, THIALANDIA

Qui le persone si trafiggono, con aghi, spuntoni e perché no, anche spade. Si svolge il nono mese lunare del calendario cinese.

2) CASCAMORRAS FESTIVAL, BAZA, SPAGNA

A Baza, una graziosa cittadina vicina a Granada le persone si dipingono di grasso nero per tenere lontano il Cascamorra, un personaggio che proviene dal vicino villaggio di Guadix per rubare la Statua della Vergine della Pietà.

3) MUD FESTIVAL, BORYEONG, COREA DEL SUD

Uno dei primi festival del fango, si svolge presso la spiaggia di Daecheon.

4) BATTAGLIA DELLE ARANCE, IVREA

Nata nel corso del XIX secolo è diventata l’icona più rappresentativa del carnevale di Ivrea, si colloca all’interno di un cerimoniale folcloristico.

5) FESTIVAL DI SANT’ANTONIO, SAN BARTOLOMEO DI PINARES, SPAGNA

Da ben 500 anni nel villaggio di San Bartolomeo si svolgono le Luminarias, un antichissimo festival in cui si purificano gli animali con i falò. Qui un cavaliere attraversa le fiamme in onore di Sant’Antonio.

6)TOMATINA DEL BUNOL, BUNOL, SPAGNA

A poca distanza da Valencia le persone si lanciano pomodori trasformando le strade in una lunga scia rossa. La festa si è svolta, per la prima volta, nel 1945.


 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: