ViaggiNews

Cracovia: le meravigliose miniere di sale di Wieliczka

mercoledì, 11 settembre 2013

 

Patrimonio dell’Umanità dal 1978, le miniere di Wieliczka, a pochi kilometri da Cracovia (Polonia) costituiscono un’occasione unica per avventurarsi alla scoperta delle meraviglie nascoste al centro della Terra.

Si tratta di un percorso che comincia a 135 km di profondità, a cui si arriva dopo aver saltellato per 378 gradini di legno e dove prendono il via una serie di grotte che portano i nomi dei più rappresentativi personaggi polacchi.

Molto più che sale” reca iscritto un cartello all’inizio del cammino che si snoda per svariati chilometri, ed è proprio così, perché bisogna prepararsi a un susseguirsi di gigantesche caverne, laghi, cappelle, statue incise nella roccia, ristoranti e musei.

Questo luogo non a caso continua ad attirare milioni di visitatori, disposti a lasciarsi incantare dall’operato dell’uomo. Le miniere di Wieliczka hanno una lunga e gloriosa tradizione nell’estrazione del sale cominciata nel XII secolo e conclusasi nel 2007. Nel Medioevo il sale era considerato alla stregua del petrolio e la sua estrazione era dunque una delle attività più redditizie.

Tra le bellezze del sottosuolo troviamo la Cappella di Sant’Antonio, la più antica rimasta così ben conservata, in stile barocco e risalente al Rinascimento.

Alla sua stessa profondità c’è la Grotta di Janowice che vede protagonisti il principe polacco Boleslao V il casto e la principessa ungherese Kinga.

Al secondo livello spicca la cappella di Santa Croce, costruita nell’Ottocento ed edificata in seguito a un salvataggio. La cappella della Beata Cunegonda è forse una delle più spettacolari, con una sala di 74,17 a 101 metri di profondità. Qui si può trovare anche la scultura di Papa Giovanni Paolo II, l’unica costruita in sale.

Al terzo livello poi si potrà ammirare la Cappella di San Giovanni o cenare presso la Grotta Jan Haluszka (previo invito speciale la sala è aperta solo in occasioni ufficiali).

Le visite possono essere individuali (aggregandosi a un gruppo che non superi le 35 unità) o di gruppo. Oltre al classico percorso turistico c’è la possibiltà di scegliere l’opzione “minerario” in cui i partecipanti si vestiranno da veri minatori. Infine anche chi si sentisse particolarmente spirituale potrà usufruire di una visita ad hoc.


INFORMAZIONI UTILI

Ecco l’indirizzo completo delle miniere di sale di Wieliczka
Wieliczka

Ul. Daniłowicza 10

Tel: +48 12 278 73 02

32-020 Wieliczka

Polonia


ORARI D’APERTURA: chiusura solo il 1 gennaio, domenica di Pasqua, 1 novembre e 24 e 25 dicembre

 

1 aprile – 31 ottobre: 7.30 – 19.30

2 novembre – 31 marzo: 8.00 – 17.00

PREZZI:
68 zotly a persona (CIRCA 16 EURO)

 

MEZZI DI TRASPORTO

da Cracovia è consigliabile prendere  l’autobus, linea 304



 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: