ViaggiNews

Ecco dove mangiare il miglior pesce d’Italia spendendo poco

martedì, 10 settembre 2013

Le migliori trattorie di pesce economiche/Milano – In questi scampoli di fine estate, c’è ancora qualcuno che si trova in vacanza. E se vacanza vuol dire mare, che cosa c’è di meglio che andare a mangiare il pesce? Ovviamente vale anche per che chi è rientrato in città e vuole farsi un weekend fuori casa all’insegna del buon cibo:)

Certo, bisogna stare attenti alla qualità, ma in questi ristoranti che vi segnaliamo (recensiti da doveviaggi.it) certamente uscirete estasiati, come sempre avviene quando i prodotti sono freschissimi e i piatti invitanti.

Se vi trovate in Sicilia, sono due gli indirizzi da segnare: il primo è la Pescheria, luogo in cui di giorno una barca viene riempita con ghiaccio e pesce freschissimo che si può immediatamente ordinare per essere cucinato al cartoccio, alla griglia, marinato o fritto. Il secondo è l’Osteria Antica Marina di Catania, dove potrete trovare: Masculini cunzati (sardine condite), pasta cche saddi (pasta con le sarde), spaghetti cco niuru de sicci (spaghetti col nero delle seppie), saddi a baccaficu (sarde a baccafico), u mauru (alga mauro).  A Punta Cavalluccio, a Rocca San Giovanni, in Abruzzo potrete invece gustarvi il fritto di paranza migliore della Penisola, senza dimenticare il brodetto di pesce, il tutto direttamente seduti in riva al mare grazie agli splendidi trabucchi abruzzesi. Risalendo verso nord troviamo infine un altro posto che merita di essere nominato: La Fraschetta del Mare, ad Anzio, che già sul proprio sito recita: “Low cost con gusto”: si può infatti mangiare un pranzo completamente a base di pesce pescato in giornata a soli 16 euro.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: