ViaggiNews

Le migliori 10 cose di Berlino

lunedì, 9 settembre 2013

Tutto a Berlino fa tendenza: dal cibo all’architettura, a quel modo particolare di riuscire a far diventare attrazione anche i simboli di un passato infausto. Se state programmando un week end nella Capitale tedesca ecco la TOP 10 delle cose da provare:


1.Una visita al Fernsehturm, nella zona Mitte di Berlino.

Alta 368 metri e costruita alla fine del 1960 la torre della televisione è nata per mostrare al mondo intero l’affermazione del dinamismo e della modernità del regime Comunista. Assolutamente da non perdere il punto di osservazione panoramica dalla sua cima che offre una vista è imbattibile. Il panorama è talmente bello da far dimenticare anche la fila per l’ingresso!
2 Una passeggiata lungo l’East Side Gallery (Muro di Berlino),

uno dei pochi pezzi superstiti del muro rimasti ancora in piedi e relativamente intatto. La galleria d’arte venne creata nel 1990 in occasione del crollo del Muro ed offre opere di un gruppo internazionale di artisti che hanno espresso le loro reazioni alla manifestazione del 1989 nei dipinti che coprono la sezione del Muro che ha finito per essere appunto conosciuta come East Side Gallery.

3 Partecipare ad una crociera sul fiume Spree che vi mostrerà un lato nascosto e incantevole di Berlino, grazie alla navigabilità delle acque interne alla città.
4 Attraversare il famosissimo punto di passaggio tra la zona americana e sovietica Checkpoint Charlie. Impossibile sbagliare luogo, sia per la mole di turisti attratti dalla zona, sia per il numero di bancarelle in cui acquistare delizioni souvenirs.
5 Regalarsi una sessione di shopping sfrenato a Kurfürstendamm e entrare nel KaDeWe, un centro commerciale costruito nel 1907. Si tratta del più importante shopping mall della Germania, specialmente famoso per il suo piano dedicato alla cucina, ma anche il resto merita di essere visto. Abbastanza caro, purtroppo.


6 Se siete amanti dell’aria aperta non potrete farvi mancare un  giro in bicicletta nell’ex Aeroporto Tempelhof, in pieno centro, ad oggi riconvertito in una zona verde.
7 Regalatevi un peccato di gola: le salsicce al curry (Currywurst) vanno assaggiate. Potrete farlo ai numerosi chioschetti disposti lungo la strada, oppure nei locali rinomati dove mangiare il Currywurst a Berlino, tra i più conosciuti, il Curry36 nel distretto di Kreuzberg (via Mehringdamm, 36). Soprattutto di sera è molto affollato, pertanto molte volte si formano code lunghe anche 200 metri.
8 Fotografate l’omino del semaforo!
Ancora oggi in quasi tutti i semafori della vecchia Berlino est si può vedere l’immagine di quest’omino del semaforo, in verde e rosso:Ampelmännchen. È stata disegnato da uno psicologo specializzato in circolazione.

9 Bevete una Fassbrause. E’ una bevanda gassata con componenti naturali di frutta ed erbe. E’ stata inventata, nel 1908, a Berlino, da tale Scholvien.

10.Fate il tour dei sette laghi che in un colpo solo vi consente di attraversare il Kleine Wannsee, il Pohlesee Lake, lo Jungfernsee e attraverso il fiume Havel, indietro verso il Wannsee. Oggi si vedono le meravigliose abitazioni e i ricchi giardini attentamente curati.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: