ViaggiNews

Walkie Talkie: il grattacielo che brucia Londra

giovedì, 5 settembre 2013

Londra, grattacielo troppo lucente scioglie le auto/Roma. Certo Martin Lindsay non si sarebbe mai aspettato di tornare al parcheggio dopo sole due ore e trovare alcune parti della propria Jaguar praticamente ’sciolte’. E’ successo a Londra, dove la luce riflessa in maniera violenta dai vetri di uno dei grattacieli in costruzione nella City, il ’Walkie Talkie’ (soprannominato così per la sua forma squadrata), sta creando non pochi problemi all’azienda responsabile della sua costruzione, che nel caso di Martin ha presentato le sue scuse e pagato i danni.

Le perplessità sui possibili danni del grattacielo troppo lucente però rimangono, anche perchè l’episodio in questione sembra essere solo il più clamoroso di una serie di disavventure verificatesi  nell’area raggiunta dal ‘raggio che fonde’ ; dal canto loro, i responsabili del cantiere hanno annunciato che quanto prima saranno erette strutture temporanee per fare da protezione.

Bisognerà però trovare un rimedio di carattere permanente dal momento che, stando agli esperti interpellati dopo che la curiosa notizia si è rapidamente diffusa, tale fenomeno deriva proprio dalla forma concava delle pareti dell’edificio ( il caso vuole che di tale difetto abbiamo parlato solo ieri nella Top Five degli errori architettonici, vedi il Vdara Hotel di Las Vegas). Proprio da tale forma ha origine la  potenza eccessiva della luce riflessa dal vetro che riveste il palazzo di 37 piani situato lungo Fenchurch Street, nel cuore finanziario di Londra.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: