ViaggiNews

Vacanze in autunno: mete alternative a Sharm el Sheikh

martedì, 3 settembre 2013

Dalle Canarie alla Turchia, dove andare al posto di Sharm \Roma – I disordini legati alla situazione politica in Egitto non sono mai mancati, ma quest’anno è la prima volta che la Farnesina ha sconsigliato ai vacanzieri italiani di recarsi non solo nelle zone più calde dal punto di vista degli scontri, come il Cairo o Alessandria, ma anche nelle località di mare del Mar Rosso, considerate da sempre vero oasi di relax. In questi ultimi anni infatti i lussuosi ma convenientissimi villaggi e resort di Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Hurghada o Soma Bay, solo per citare le destinazioni più famose, hanno registrato un aumento costante del turismo che le ha fatte diventare mete predilette per le vacanze in ogni momento dell’anno, non solo durante i mesi di alta stagione, ma anche nel corso dell’inverno grazie alla presenza di un clima sempre caldo che fino a dicembre sfiora i 30°C. Ora però che i collegamenti aerei sono sospesi e la situazione politica non permette ancora alla Farnesina di abrogare il divieto di recarsi in Egitto, quali sono le mete alternative che si possono scegliere per una vacanza in bassa stagione?

Restando in Italia, la meta più gettonata in questo momento dell’anno come alternativa al Mar Rosso è Lampedusa che, anche se non possiede una barriera corallina, ha spiagge ed una colorazione dell’acqua che non hanno nulla da che invidiare a quelle egiziane (clicca qui per guida). Fino ad ottobre tutto il sud della penisola offre molte possibilità, anche low cost, per vacanze all’insegna del sole e del caldo (qui per maggiori info e consigli) ma è sempre un’altra isola nostrana ad essere considerata la giusta alternativa a Sharm: la Sicilia (clicca qui per guida).

Se invece volete volare oltre i confini nazionale, soluzioni convenienti sono le Isole Canarie (clicca qui per guida), il più esotico arcipelago di Capo Verde (clicca qui per maggiori informazioni), una delle tante e meravigliose isole della Grecia, prima fra tutti Cipro con la sua temperatura di 28°C (qui info), ma anche Malta, ideale da scoprire a settembre (clicca qui), e le coste della Turchia che con Antalya rappresentano un paradiso terrestre per gli amanti dello snorkeling (clicca qui per saperne di più).

Le alternative di certo non mancano!

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: