ViaggiNews

VENEZIA: altro ‘inchino pericoloso’ a Piazza San Marco

lunedì, 2 settembre 2013

Nave da crociera sfiora Piazza San Marco/Roma. A dispetto delle polemiche, non si ferma la pericolossima nonchè dannosa usanza degli ‘inchini’ delle mastodontiche navi da crociera sulle rive di Venezia.

Recentemente infatti un’enorme nave della Msc è stata fotografata troppo vicino a  San Marco: il colosso infatti, dalla prospettiva di una immagine scattata da un vaporetto, sembra entrare fin dentro la piazza.  Da anni il Comitato Grandi Navi si batte contro la presenza dei colossi del mare nella laguna di Venezia, la cui città è già provata per le sole condizioni naturali.

Solo lo scorso 27 luglio la Carnival Sunshine (un gigante di oltre 102 mila tonnellate di stazza, lungo 272 metri, largo 35 e alto 62) aveva sfiorato Riva dei Sette Martiri. ‘Secondo i testimoni – aveva dichiarato l’assessore all’Ambiente di Venezia Gianfranco Bettinsi sarebbe trattato di un errore di manovra. Vorremmo sapere da chi di dovere quale sia, dunque, la vera ragione di questo passaggio ravvicinato che, più che un “inchino”, assomiglia a uno “struscio” molesto quanto rischioso. L’ennesima prova che il decreto Clini-Passera va applicato al più presto’.

La Capitaneria di Porto però aveva però minimizzato dichiarando: ‘È tutto regolare’; dal canto suo la compagnia americana aveva aggiunto: ‘La notizia è completamente falsa: la nostra nave è passata a 72 metri dalla riva’.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: