ViaggiNews

Turisti olandesi perdono scontrino da 13mila euro: il costo di una cena per 4

giovedì, 29 agosto 2013

Mangiar bene si sa, può costare davvero caro. Lo sanno bene anche i quattro turisti olandesi che hanno ricevuto un conto di 13000 euro (per la precisione 13.098 euro) per una cena per quattro persone; lo sapevano tanto bene che all’arrivo del conto non hanno battuto ciglio e  pagato il conto senza alcun problema.

2619 euro a testa per un pasto a base di caviale e champagne, in un ristorante rinomatissimo sul molo di Vieste in cui tutti i prezzi erano correttamente segnalati sul menu; non si tratta quindi di un caso di disonestà dei ristoratori, bensì di un reperto che di questi tempi è molto difficile da trovare: lo scontrino da migliaia di euro che i quattro olandesi hanno dimenticato sul posto venerdì sera.

Pezzo forte del menù che ha fatto lievitare il conto, la zuppiera con mezzo chilo di caviale (e sono 12mila euro al chilo). Lo chef del ristorante Leonardo Vescera ha poi dichiarato: ‘Sono stati molto gentili. Conoscevano già il ristorante perchè sono venuti in pieno inverno e avevano lasciato lo yacht in rada. L’altra sera hanno scelto una collezione di Krug che dimostrava una vera competenza nello champagne e poi hanno accolto i miei suggerimenti sui piatti locali dopo il caviale. Il conto finale è stato all’altezza delle loro richieste’.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: