ViaggiNews

Cosa mangiare in Croazia: i prodotti tipici da non perdere

domenica, 4 agosto 2013

Piatti tipici e prodotti da non perdere durante un viaggio in Croazia \ Roma – Per conoscere davvero un Paese quando vi si va in visita non basta ammirarne i paesaggi, studiarne la storia e percorrerne le vie: parte integrante della cultura di un luogo è infatti il suo gusto, la sua cucina, i piatti che ne compongono la tradizione e che, almeno in parte, ne raccontano la storia.

Oggi allora vi invitiamo a conoscere parte della Croazia ripercorrendone i piatti e i prodotti tipici, quelli che proprio non si può fare a meno di assaggiare quando si visita il Paese.

Di quali si tratta? Scopritelo nell’elenco qua sotto.

  1. Il Paski sir,  famoso formaggio a pasta dura prodotto sull’isola di Pag con il latte di capra. Il suo sapore deciso deriva proprio dall’alimentazione di questi animali che qui si nutrono esclusivamente di erbe selvatiche.
  2. Per chi ama invece i piatti più corposi c’è il brodet, ricetta tipica della Dalmazia che unisce pesce e polenta in una densa zuppa.
  3. Sempre sulla costa dalmata potrete assaggiare uno stufato di manzo in salsa di vino e spezie accompagnato da soffici gnocchi, noto come Pašticada.
  4. Chi ama la carne non potrà poi perdere l’ottimo agnello tipico delle isole di Cres, Pag e Pola: una carne saporita servita sia seduti che come cibo da assaggiare in piedi.
  5. Passando poi in Istria troviamo la Maneštra, una una zuppa di fagioli e verdure molto simile al nostro minestrone servita spesso con tartufo.
  6. Sull’isola di Vis oa Komiza i piatto tipico è invece la Viška o komiška pogača, una focaccia ripiena di sarde, cipolle e pomodori.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: