ViaggiNews

Il mondo nello schermo: Manhattan di Woody Allen

mercoledì, 31 luglio 2013

Il titolo dice tutto: questo famosissimo film di Woody Allen del 1979 è un vero e proprio tour attraverso i luoghi più noti e rappresentativi del quartiere Newyorchese di Manhattan, lungo i quali si snodano le vicende di Isaac Davis, autore televisivo di 42 anni che ha appena divorziato dalla sua seconda moglie, Jill, la quale lo ha lasciato per un’altra donna. Per consolarsi, Isaac inizia a frequentare Tracy, una ragazzina di 17 anni, fino al giorno in cui incontra Mary

E’ un continuo di intrecci amorosi questo film, che si sviluppano tra battute salaci ed elegante sarcasmo, in scenari davvero unici e singolari: Riverview Terrace, l’Empire Diner, il battello di Staten Island, il Tempio di Dendur, il Metropolitan Museum of Art, il Guggenheim Museum dove Isaac e Mary si incontrano per la prima volta, per non parlare del Moma, nella cui sala delle sculture avviene il loro secondo incontro.

Scelto nel 2002 per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, questo film è stato inoltre inserito dall’ American Film Institute nell’ AFI’s 100 years… 100 laughs del 2000, piazzandosi al 46°posto.

Da menzionare la colonna sonora, composta da George Gershwin e rappresentata al meglio da un brano su tutti: la famosissima ‘Rapsodia in blu’.

Che ne dite, siete pronti a perdervi per le strade di Manhattan?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: