ViaggiNews

Irpinia: pullman turistico precipita dal viadotto, 39 morti

lunedì, 29 luglio 2013

Continua a salire il numero dei morti \Roma – Le cause sono ancora da chiarire, probabilmente un guasto ai freni o l’alta velocità, ma ciò che c’è di certo nel terribile incidente avvenuto ieri sera sul viadotto della A16 Napoli -Bari è che le vittime, almeno per il momento sono 39. Questo l’atroce bilancio dell’incidente che ha visto protagonista un pullman turistico che poco dopo le 21 è precipitato da un viadotto, alto più di 30 metri, tra il comune di Monteforte Irpino e Baiano mentre rientrava dalle Terme di Telese. Sul bus viaggiavano 48 persone tra cui diversi bambini ed il bilancio delle vittime è apparso ai soccorritori subito drammatico: solo 9 persone sono state estratte vive dalle macerie del pullman ma tutte versano in gravissime condizioni presso gli ospedali di Salerno, Napoli e Avellino dove sono state ricoverate. Mentre giungono dal mondo politico e dalle istituzioni messaggi di cordiglio alle famiglie delle vittime, si cerca di gettar maggior luce sulle cause dell’incidente: o un guasto al veicolo, che aveva superato la revisione lo scorso marzo, o l’alta velocità del mezzo che, come riportato da alcuni testimoni, procedeva a velocità elevata prima di schiantarsi contro altre macchine, sfondare il guarda rail e precipitare nella scarpata.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: