ViaggiNews

“El Camino del Rey”: passeggiare sospesi sulla gola del Chorro

lunedì, 22 luglio 2013

Il percorso del re a Malaga: pericoloso e spettacolare allo stesso tempo/Roma – Vedendo le foto del “Camino del Rey” vengono i brividi e, ancora di più, se si pensa che questo luogo tanto magnifico quanto selvaggio è anche stato teatro di gravissimi incidenti. Questo percorso infatti si trova a 700 metri d’altezza sopra la gola del Chorro, detta anche Garganita, a 50 km da Malaga.

Qui si può camminare su questa strettissima passerella di appena un metro di larghezza, ma è sconsigliato perchè da molti anni è stata lasciata in rovina, senza manutenzione. Se volete addentrarvi nella Gola del Chorro è molto meglio farlo dal basso, magari in mountain bike o in kayak. Inoltre potrete anche ammirare, in tutta tranquillità e sicurezza, Bobastro: un’antica fortezza utilizzata come rifugio da un ribelle arabo, poi convertito, che gode di una vista meravigliosa.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: