ViaggiNews

Teatro a Corte 2013: fino al 21 luglio in Piemonte

sabato, 20 luglio 2013

TEATRO A CORTE PIEMONTE/ Roma. Ritorna puntuale come ogni anno Teatro a Corte, appuntamento teatrale con le residenze sabaude del Piemonte, evento consolidato, atteso e apprezzato dagli artisti dello spettacolo dal vivo di tutta Europa per il confronto che propone tra la creazione contemporanea e l’architettura e i giardini regali dell’epoca barocca.

Quest’anno il rapporto tra i beni culturali e il teatro si rafforza ancora di più: il cuore del festival si sposta dalla Cavallerizza a Palazzo Reale, dove saranno posti la biglietteria, la sala stampa e il luogo degli incontri tra artisti e giornalisti, per sottolineare con forza la peculiare identità della rassegna.

L’invitato d’onore è il teatro dei Paesi Bassi: la vetrina tradizionalmente dedicata a una nazione europea rivolge lo sguardo verso cinque artisti olandesi; forme diverse e meticce, danza, performing art, video, teatro d’improvvisazione. Torino celebra anche così, insieme all’Ambasciata e Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi, al Dutch Performing Arts e con la Treaty of Utrecht Foundation, il trecentesimo anniversario del Trattato di Utrecht, che ha riportato la pace in Europa dopo la guerra di successione spagnola e rafforzato il ruolo del Piemonte, futuro motore del processo di unificazione italiana.

Altri fili rossi del festival sono la “Nouvelle Magie”, ultima declinazione del Nouveau Cirque, che si esprime in molte creazioni francesi (e non soltanto) del programma e che vede gli organizzatori del festival impegnati in una proposta condivisa con gli amici di Torinodanza e del Circolo dei Lettori.

Ventuno compagnie di dieci paesi in calendario, cinque siti sabaudi toccati dal festival: Aglié, Racconigi, Rivoli, Venaria Reale e, nel comune di Druento, un’immersione nell’eccezionale sito naturalistico della foresta della Mandria.

Dal 5 al 21 luglio 2013.

Programma completo su http://teatroacorte.it/

Tags:

Altri Articoli Interessanti: