ViaggiNews

Pubblicità Ryanair prende in giro Alfano

venerdì, 19 luglio 2013

Ecco l’ultima beffa di Ryanair che si fa pubblicità schernendo Alfano \ Roma – “Una cosa la so! Presto andrò a casa con Ryanair”. Ecco lo slogan dell’ultima pubblicità scandalo proposta dal famoso vettore low cost irlandese.

La Ryanair, leader nel mondo dei voli a prezzi stracciati, ha infatti legato buona parte della sua popolarità alle campagne pubblicitarie al vetriole, piccoli spot on line in cui prendere di mira ogni volta un politico o una news di grande attualità.

Dopo le varie prese in giro a Silvio Berlusconi e al mondo della politica italiana in generale, è adesso il turno di Angelino Alfano, vicepresidente del consiglio nonché primo segretario nazionale del PDL, recentemente coinvolto nello caso Shalabayeva.

La sua poltrona non vive certo ore tranquille e così l’opportunità era fin troppo golosa perché Ryanair non vi si fiondasse. Ecco allora che il leader del centro destra diventa protagonista perfetto per la nuova scontatissima tratta Roma Ciampino-Comiso, che ad appena 29 euro potrà riportare al sicuro nella sua Sicilia. Cosa volere di più?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: