ViaggiNews

Top 5: le destinazioni più belle dei Caraibi

lunedì, 15 luglio 2013

Getty Images

Le cinque mete migliori per chi va ai Caraibi/Roma – Chi non vorrebbe trascorrere una bellissima vacanza ai Caraibi? Tutti vorremmo rilassarci sotto il sole, goderci il riposo con i piedi immersi in un’acqua cristallina! Spesso i Caraibi sono considerati una meta di lusso, in realtà, se sapete cercare bene vi accorgerete che questa zona offre di tutto e per tutti! Noi vi suggeriamo le cinque località più belle, poi…a voi la scelta!

  1. Cuba: un tuffo nel passato, nel fascino conturbante di un paese che, sebbene con ritardo, ha iniziato a offrire moltissimo ai turisti di tutto il mondo. Architettura gloriosa, cultura musicale antica e appassionante, cibi succulenti e tipici. Non potete perdervela. Per la guida completa cliccate qui.
  2. Bermuda: ingiustamente famosa per la triste storia del triangolo delle Bermuda, questa località è in realtà un vero e proprio paradiso. Uno dei passatempi preferiti nella zona è lo snorkeling, oppure le gite in barca per raggiungere alcune delle calette più belle e nascoste di tutte. La gente poi è molto accogliente e saprà indirizzarvi nei luoghi migliori!
  3. Puerto Rico: questo territorio, non incorporato dagli Stati Uniti, si trova nel Mare dei Caraibi e, dei Caraibi, ha lo spirito vitale e l’energia! E’ una meta perfetta per i visitatori che sono alla ricerca di nuove avventure o di nuove esperienze. Rimarrete stupefatti!

    Getty Images

  4. Jamaica: musica reggae, panorami da favola e spiagge bianchissime. Basta un semplice sguardo per rimanere folgorati dalla bellezza di questa straordinaria isola dell’arcipelago delle Grandi Antille, nel mar dei Caraibi. La Jamaica è un paese dal fascino unico e irripetibile, fatto di contraddizioni stridenti e trascorsi travagliati, un intricato mix di tradizioni che mescolano cultura africana e creola con quella dei coloni. Per la guida completa clicca qui.
  5. Aruba: un luogo chic, elegante e pieno di lusso. Aruba è questo, ma non solo: sono svariate infatti le spiagge bianche e le acque cristalline in cui tuffarsi. Senza contare gli sport acquatici e la vela, due delle attività più praticate sia dei locali che dai turisti. Il consiglio è noleggiare una barchetta e tuffarsi, muniti di maschera e boccaglio, al largo; rimarrete a bocca aperta!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: