ViaggiNews

TOP 5: le spiagge più belle della Costa Brava

domenica, 14 luglio 2013

Le spiagge che non potete perdere in Costa Brava \ Roma – Costa Brava nell’immaginario comune vuol dire divertimento, notti insonni, drink a non finire e mare giusto quando capita. Come tutte le credenze popolari è inutile nascondere che c’è più di un fondo di verità ma ciò non esclude certo la presenza sul posto di luoghi più che soddisfacenti per chi oltre alla movida è interessato anche un po’ di mare come si deve.

Molte spiagge della costa circostante Barcellona sono state infatti insignite della bandiera blu e vantano panorami affascinanti, mare pulitissimo e verde a non finire. Non ci credete? Guardate allora le cinque playe che vi proponiamo qua sotto e poi ci saprete dire:

  1. Sa Boadella: una piccola cala adatta a chi vuole allontanarsi dalla folla della Costa Brava. Qui infatti l’accesso leggermente difficoltoso garantisce un porto franco dalle spiagge più grandi e invase dai turisti. Per accedere alla spiaggia occorre lasciare la macchina lungo la strada che conduce alla cappella di Santa Caterina e percorrere un sentiero sterrato di 200 metri.
  2. Fenals: dopo la vera e propria spiaggia di Lloret è questa la playa ufficiale della Costa Brava. Qui hotel e appartamenti sono a portata di mano ma, ad onor del vero, bisogna ammettere che la spiaggia risulta più tranquilla rispetto alla più famosa “sorella maggiore”. Una semplice e piccola montagna le separa ma pare che tanto basti.
  3. Santa Cristina: le acque sempre calme sono il marchio distintivo di questa spiaggia, stretta tra due colline e dunque riparata da venti e mareggiate. Le sue ristrette dimensioni ne fanno un vero e proprio paradiso naturale, circondato da verde e tranquillità. Per raggiungerla si percorrono infatti 500 metri immersi tra gli alberi a partire dalla chiesa di Santa Crisitna.
  4. Canyelles: mediante la strada che conduce a Tossa de Mar si arriva a quella che è la spiaggia più lontana dal centro urbano, l’unica ad ospitare un porto nautico in quest’area. Le alte rocce che la contornano sono popolate di rigogliosi pini e danno alla playa un aspetto davvero sicuro e maestoso.
  5. Treumal: confinante con la spiaggia di Santa Cristina ne condivide la rigogliosa vegetazione ma qui le acque sono ben più tumultuose e la pendenza favorisce onde di maggior ampiezza.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: