ViaggiNews

Pianoforte abbandonato a San Francisco: nasce un super concerto improvvisato

martedì, 9 luglio 2013

Un pianoforte abbandonato con la scritta “play me” fa nascere un concerto improvvisato \ Roma  – Quando l’arte aleggia nell’aria può bastare un pianoforte abbandonato, una scritta “play me”, una collina con vista su San Francisco e… il concerto è servito!

La scorsa settimana infatti le colline di Bernal Heights, quartiere residenziale della città, sono diventate teatro di un momento artistico a dir poco straordinario: tali Christophe e Todd hanno lasciato un pianoforte sulla collina alle spalle del quartiere con su un foglio scritto a mano che diceva “Play me”, era l’inizio di un grande evento. L’invito è infatti stato largamente accolto e così vari musicisti hanno iniziato a esibirsi in questa particolare location che verso sera accoglieva circa 200 spettatori.

Un evento musicale senza precedenti dunque, sia per come è nato che per lo straordinario successo riscosso. E pensare che è bastato un pianoforte e una bella collina.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: