ViaggiNews

Roma, Notti d’Estate: il programma di Castel Sant’Angelo

mercoledì, 3 luglio 2013

da GettyImages

L’estate di Castel Sant’Angelo tra concerti, aperture straordinarie e visite guidate \ Roma – Si parte il 2 luglio e si arriva fino all’8 settembre: due mesi durante i quali, tra caldo e qualche zanzara di troppo, romani e turisti potranno scoprire uno dei monumenti simbolo della Capitale, Castel Sant’Angelo.

Lo storico edificio fortificato, nei tempi passati rifugio per i Papi in caso di attacco, apre infatti le sue porte di sera per l’estate romana, offrendo un’occasione unica per scoprire un pezzo di storia della Città Eterna. Per l’appuntamento oramai fisso con le Notti d’Estate, evento che ogni anno torna ad accendere le serate estive romane, Castel Sant’Angelo propone concerti, visite guidate e l’opportunità di esplorare zone solitamente chiuse al pubblico: oltre infatti a poter liberamente passeggiare dentro la fortezza, i visitatori potranno, al costo di 10 euro, avere una guida a disposizione ed esplorare zone come il Passetto del Borgo, un cammino di circa 800 metri collocato sulle mura che collega l’edificio ai palazzi vaticani, le Prigioni Storiche, cupe celle dove furono rinchiuse persone come il Conte Cagliostro, e la sala da bagno dei pontefici nota come la Stufetta di Clemente VII.

Il tutto avverrà con le note classiche e jazz dei concerti offerti nel Cortile della Balestra, totalmente gratuiti così come la visita alla mostra Tra cielo e Abisso dove si potrà ammirare l’opera inedita e restaurata San Michele Arcangelo in lotta col demonio di Francesco Cozza, visitabile nella Sala delle Colonne.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a cliccare qui e visionare il sito dedicato all’estate del “castello romano”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: