ViaggiNews

Ritrovato l’aereo scomparso il 4 gennaio con a bordo la famiglia Missoni

giovedì, 27 giugno 2013

 

Getty Images

Ritrovato l’aereo precipitato a gennaio con la famiglia Missoni/Roma – La notizia è appena stata divulgata su twitter dal ministero dell’interno di Caracas Jorge Galindo: “E’ stato localizzato l’aereo YV2615 di tipo Islander che copriva la rotta Los Roques- Maiqueta lo scorso 4 gennaio 2013“. Dato il numero di matricola si tratta proprio dell’aereo che trasporatava Vittorio Missoni, Maurizia Castiglioni e una coppia di loro amici.

Conferme anche da parte della Farnesina: il relitto dell’aereo si trovava a 70 metri di profondità, ora partiranno le operazioni di recupero e le indagini per capire il motivo del tragico incidente. Le famiglie dei passeggeri hanno divulgato una nota : “A nome delle famiglie Missoni, Castiglioni, Foresti e Scalvenzi, si conferma la notizia del ritrovamento dell’aereo YV2615BN-2A scomparso il 4 gennaio scorso. L’aereo – prosegue la nota – è stato identificato al quinto giorno delle ricerche grazie alle tecnologie della nave oceanografica americana Deep Sea. Il relitto si trova nelle acque a Nord dell’Arcipelago di Los Roques. In questo momento in Venezuela sono in fase di valutazione le attività per il possibile recupero del velivolo […] Le famiglie -conclude la nota – ringraziano il governo venezuelano e il governo italiano per l’impegno nel rendere possibile questa ricerca e confidano che le indagini proseguiranno fino all’accertamento delle cause e delle responsabilità dell’incidente“.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: