ViaggiNews

Accessori da viaggio assurdi: la maglia condizionata

giovedì, 20 giugno 2013

Per le escursioni in luoghi afosi ecco la maglia con aria condizionata incorporata \ Roma – Siete in procinto di partire verso terre torride e zone prive di qualsiasi refrigerio? Be’, allora portatevi il fresco da casa.

L’idea, neanche a dirlo, viene dal lontano oriente dove hanno pensato che per sconfiggere la calura più insopportabile era meglio agire localmente piuttosto che globalmente.Ecco dunque arrivare tra gli inperdibili accessori da viaggio la maglia refrigerata o, come ci piace di più chiamarla, la “maglia condizionata”: si tratta di magliette che, grazie a ben quattro batterie ricaricabili attraverso una praticissima presa USB, ovviamente incorporata, permette di filtrare l’aria dall’esterno e renderla fresca per poi mandarla in giro per il corpo.

Se poi ciò non dovesse ancora farvi sentire ancora sufficientemente freschi basterà un giro sul sito internet artefice di questo commercio (http://kuchofuku-products.com/) per scoprire che i capi d’abbigliamento “condizionati” sono numerosi e assai variegati tra loro.

Insomma, con un p’ d’impegno, durante il prossimo viaggio il caldo sarà solo un ricordo: basta scegliere la giusta maglia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: