ViaggiNews

Senegal: bungee jumping religioso in un pozzo

giovedì, 6 giugno 2013

Fonte immagine: http://www.theglobeandmail.com

Un salto nel vuoto per festeggiare la nascita del Profeta/Roma – Nella storia della religione sono moltissimi i riti, i sacrifici, le opere cerimoniali particolari per ribadire la propria devozione a una divinità. Nelle culture più “primitive” è solito fare delle prove di forza o di iniziazione per essere ufficialmente inseriti in un gruppo, ma non ci si aspetta certo di doversi cimentare con il bungee jumping!

Invece, in Senegal, ogni 24 maggio c’è la festa sufi musulmana del Gamou al fine di celebrare e ricordare la nascita del profeta Maometto. Fin qui, niente da dire, non fosse che, per festeggiarla bisogna lanciarsi con l’elastico nel vuoto all’interno di un pozzo chiamato Kalom, storico per le numerose battaglie svolte in questa zona, ma ora prosciugato e utilizzato appunto per scopi religiosi. Profondo 36 metri e largo 11, in questo pozzo si fa quindi bungee jumping, accompagnati da canti, preghiere e cerimoniali animisti tipici della festa e, soprattutto, una buona dose di coraggio!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: