ViaggiNews

Misteri del mondo: i laghi tricolore in Indonesia

mercoledì, 5 giugno 2013

Il mistero dei tre laghi colorati \Roma – La natura riesce a realizzare cose stupefacenti che, non solo non riescono ad esser spiegate dai “potenti” mezzi scientifici dell’uomo, ma lasciano anche totalmente senza parole per la loro bellezza. Uno di questi casi è sicuramente la presenza sul Monte Kelimutu, in Indonesia, dei cosiddetti laghi tricolore. Si tratta di tre laghi vulcanici, posti sulla sommità del monte, che nel corso dei secoli sono stati prima i protagonisti di leggende e miti ed ora punto di arrivo per centinai e centinaia di turisti. La particolarità del posto è data dal fatto che i tre laghi hanno da sempre un colore diverso uno dall’altro: il primo, chiamato Tiwu Ata Mbupu, è di un intenso colore azzurro/blu, il secondo. dal particolare nome Tiwu Nuwa Muri Koo Fai, è verde mentre l’ultimo, il Tiwu Ata Polo, ha le proprie acque che vanno dalla tonalità rosso sangue al verde oliva/nero. Attualmente, ancora non si è riusciti a capire il motivo di questa particolare colorazione dei laghi e tale mistero è uno dei motivi, insieme alla bellezza paesaggista, che ogni anno porta sulle cime del vulcano indonesiano moltissimi turisti appassionati di trekking e natura.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: