ViaggiNews

La vendetta più divertente di una ragazza tradita su Facebook

martedì, 4 giugno 2013

FACEBOOK TRADITA SI VENDICA SCHERZO TREMENDO / ROMA –  Una banale distrazione, un messaggio, chi non dovrebbe leggerlo che invece lo legge e una superlativa e divertente vendetta. Ecco gli ingredienti di una storia – vera – che ha fatto letteralmente impazzire internet con un milione e duecentomila visualizzazioni in meno di 72 ore.  Ecco i fatti: un uomo lascia inavvertitamente aperto il suo profilo Facebook, la sua fidanzata lo vede e scopre il tradimento. Ma invece di piangere disperata sul suo amore andato in frantumi, idea una vendetta insolita ed originale. Prende tutta la roba del suo fidanzato, la nasconde e gli scrive una lettera in cui lo costringe ad una forzata caccia al tesoro. D’altronde quando l’ironica genialità è al servizio della vendetta di una donna tradita il risultato non può che essere strepitoso. Ecco il testo della lettera:
“Ciao Tesoro!
Indovina chi ha lasciato Facebook aperto sul proprio computer ed ha ricevuto un messaggio da Kelsi? Sì, proprio tu:) Ma non preoccuparti, non ho rotto niente. Anzi, sono dolce abbastanza da impacchettarti le tue cose! Ed ho anche inventato un gioco divertente, visto che da quando ti conosco so che ti piace cercare le cose (e le altre ragazze!) Ecco dove troverai le tue robe.

I tuoi vestiti sono dove ci siamo incontrati la prima volta.I tuoi videogiochi dove ci siamo dati il primo bacio.Il tuo laptop è dove abbiamo comprato il primo videogame insieme.La tua tv è dove l’abbiamo fatto la prima volta.Tutto il resto, comprese le foto degli ultimi 2 anni della nostra vita insieme sono a casa di Kelsi.Divertiti!! Ah, non ho rotto o danneggiato nulla ma non posso garantirti che tu possa ritrovare le tue cose! Buona ricerca!”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: