ViaggiNews

Maltempo Europa centrale: inondazioni, morti e dispersi FOTO

lunedì, 3 giugno 2013

(GettyImages)

Praga, Germania e Austria in ginocchio a causa del maltempo \Roma – Non stiamo vivendo un giugno anomalo solo in Italia ma anche nel resto dell‘Europa centro-orientale dove, a causa del maltempo di queste ultime ora, la situazione è diventata molto critica, con frane, smontamenti e inondazioni che hanno provocato vittime e dispersi. Attualmente la zona più colpita è la Repubblica Ceca dove 3 persone sono morte e altre 3 risultano disperse ed è stato decretato lo stato di allarme in 6 regioni, compresa Praga dove la Moldava è straripata in alcuni punti costringendo la chiusura di otto fermate della metropolitana, l’evacuazione dell’ospedale e dello Zoo della capitale. Situazione non migliore tra Germania e Austria dove sia il Danubio che il Reno sono esondati in molti punti a causa delle costanti piogge delle ultime ore. In molte città tedesche tra cui Passau, il cui centro storico è stato ricoperto dall’acqua, è intervenuto l’esercito mentre in gran parte delle provincie occidentali dell’Austria le autorità hanno fatto evacuare più di 300 persone decretando lo stato di allarme per inondazioni e frane.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: