ViaggiNews

Germania, Bamberga la perla medioevale: guida utile

domenica, 26 maggio 2013

BAMBERGA GERMANIA GUIDA LA ROMA TEDESCA SITO UNESCO MEDIEVALE / BAMBERGA (Germania) – Nella Baviera Settentrionale alla confluenza del fiume Regnitz con il Meno sorge uno dei più bei esempi di centri medioevali meglio conservati del mondo, Bamberga. Questa cittadina, che dal 1993 è nell’elenco dei siti proclamati Patrimonio mondiale dell’umanità dall’ UNESCO, è celebre anche per il suo soprannome: ‘Roma Tedesca’. Questo appellativo è dovuto al fatto che Bamberga come la città Eterna sorge su sette colli. Gli amanti della bionda, intesa come birra, troveranno Bamberga decisamente amabile: già perché la cittadina è nota per la sua intensa produzione di birre ed in particolare per il birrificio Schlenkerla, attivo sin dal medioevo,che produce la caratteristica Rauchbier.

Da non perdere a Bamberga, oltre che una visita del centro storico un vero e proprio gioiello medioevale, la Kaiserdom, ovvero il Duomo Imperiale, risalente al Tardo-romanico. È una delle sette Cattedrali imperiali tedesche, ed oltre ad essere uno dei più bei esempi di architettura romanica in Europa è anche una delle opere medievali più importanti della Germania. Poi l’Altes Rathaus, il Municipio vecchio (datato 1300) costruito a metà di due ponti. Particolarmente suggestiva la Klein-Venedig (“Piccola Venezia”), una serie di pittoresche case affacciate lungo il fiume Regnitz.

COME ARRIVARE: L’aeroporto più vicino a Bamberga è Norimberga che dista circa 50 chilometri. Lo scalo dall’Italia è servito oltre che dalle principali compagnie aeree di bandiera, dalle low cost Vueling ed Air Berlin ( i costi partono da circa 30 euro a tratta).

DOVE DORMIRE: Nell’ampia scelta di hotel, b&b ed ostelli, vi consigliamo l’ Hotel Cafè Bergschlosschen, un 3 stelle dalle splendide viste panoramiche su Bamberg, affacciato sul Duomo Kaiserdom e sull’Abbazia Michaelsberg (doppie a circa 89 euro). L’Hotel Bamberger hof Bellevue, in un edificio del XIX secolo con terrazza sul centro storico (doppia a partire da 100 euro). E l’Hotel Wohnbar, in pieno centro storico, con camere particolarmente curate nell’arredamento (doppie a circa 100 euro a notte).

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: