ViaggiNews

Novità EasyJet: il bagaglio a mano garantito

lunedì, 20 maggio 2013

(GettyImages)

Arriva il bagaglio a mano garantito \Roma – Ogni volta che si sta per partire con il bagaglio a mano si è assaliti da infiniti dubbi se la sua altezza e peso riuscirà a superare le ferree regole delle varie compagnie aeree low cost. Oltrepassati con successo però i controlli al momento del chek in, accade spesso che l’iniziale bagaglio a mano venga spedito, solitamente senza oneri aggiuntivi per il passeggero, nella stiva dell’aereo e ciò accade in particolar modo sui voli molti affollati quando le cappelliere sopra i sedili sono strapiene. Per evitare disguidi tra hostess e passeggeri in casi come questi la EasyJet, tra le migliori compagnie low cost al mondo, ha deciso di introdurre una nuova regolamentazione sulla valigia da imbarcare. Dal 2 luglio infatti entrerà in vigore il bagaglio a mano garantito, le cui dimensioni di 50x40x20 gli permetteranno di viaggiare sempre in cabina a differenza del bagaglio a mano di dimensioni massime 56x45x25 che, in caso di volo affollato, verrà spedito in stiva senza costi aggiuntivi.  Un modo veloce e pratico per evitare infinite discussioni su dove e come collocare il bagaglio in aereo.

 

 

 

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: