ViaggiNews

Guida di Cannes: alla scoperta della Croisette

martedì, 14 maggio 2013

Getty Images

La bellezza di Cannes: guida completa/Roma – Lusso, charme ed eleganza. Situata al centro della magnifica Costa Azzurra, questa esclusiva località marittima è perfetta per una vacanza indimenticabile e chic all’insegna del divertimento e del mare. D’inverno il freddo è molto meno rigido rispetto al resto della Francia, mentre d’estate il clima è caldissimo ma mitigato dalla presenza delle acque cristalline che la bagnano. In questo periodo i turisti accorrono a frotte tanto da farla divenire una delle mete turistiche più importanti di tutta la Costa Azzurra, grazie anche al Festival Internazionale del Cinema che ogni anno a maggio attira celebrità e vip da tutto il mondo per la contesa Palma d’Oro.

L’ambiente è altolocato e alla moda, e non vi sarà difficile avvistare personaggi famosi e facoltosi ereditieri in uno dei tanti ristoranti e locali degli splendidi hotel extra-lusso della Croisette. Forse non sarà per tutte le tasche, ma con qualche piccola accortezza anche questo piccolo gioiello della Cote d’Azur può diventare accessibile. Il trucco? Un volo low-cost, una sistemazione modesta e dedicarsi alle tante meraviglie che può offrire!

 

COSA VEDERE

Per immergervi subito nell’atmosfera magica di questa ridente cittadina è indispensabile cominciare con una passeggiata lungo Boulevard de la Croisette, la via più famosa di Cannes resa ancor più celebre dalla presenza del Palazzo del Festival, che ospita le sale in cui vengono proiettati i film in gara nel corso del celebre evento cinematografico oltre che il MIDEM, il più importante festival musicale francese. Su questa via si trovano anche gli alberghi più lussuosi come il Carlton International, il Majestic Barrière e il Martinez, oltre che boutique d’alta moda e ristoranti a più stelle Michelin.

Se volete allontanarvi dall’affollata Croisette potete salire sulla piccola collina di Suquet e ammirare così la città e la splendida baia con le sue azzurre acque dall’alto, oppure visitare la magnifica Cappella Museo Bellini, costruita in stile barocco italiano e sorvegliata da due bellissime statue. Altra chiesa di indiscussa bellezza è quella Russo-Ortodossa di Saint Michel Archange, piena di interessanti manufatti, e la Chiesa di Notre-Dame des Pins, una mix di romanico, gotico e barocco in una fusione di stili architettonici unica nel suo genere.

Per rinfrescarvi dall’afa estiva poi potete fare due passi nei Giardini di Villa Rosthschild o al Parco-giardino Residence Champfleuri: il primo è pieno di palme e vegetazione esotica piena di fiori coloratissimi, mentre il secondo è uno dei più bei parchi in stile fiorentino di tutta la Francia, con uno splendido patio andaluso e giardini provenzali che si alternano a quelli più zen in stile giapponese.

Infine, i due porti di Cannes situati alle due estremità della Baia sono entrambi due piacevoli escursioni, anche se il più caratteristico è di sicuro il Porto Vieux, in cui sono ancora forti le tradizioni dei pescatori nonostante la presenza dei tanti yacht lì attraccati.

 

Getty Images

SPIAGGE

Cannes gode di uno splendido litorale sabbioso che si estende per oltre 9 chilometri, e tra spiagge libere e private non avrete che l’imbarazzo della scelta. Certo, se il budget è ristretto e avete intenzione di andarci a maggio, durante il periodo del Festival Cinematografico, state alla larga dai tanti stabilimenti degli Hotel che affacciano sulla Baia della Croisette e su Boulevard du Midi: i prezzi salgono alle stelle e potreste ritrovarvi a spendere più di 40 euro per prendere il sole in gazebo da mille e una notte.

Tra le spiagge private più conosciute ci sono la Plage Cannes Beach o Redo-Plage che spesso nel periodo del Festival ospita stelle del cinema e serate mondane esclusive, e la Sea Side servita interamente da wifi.

Una delle poche spiagge pubbliche gratuite è proprio di fronte al Palais des Festival et des Congrès: Palm Beach d’estate è sempre stracolma di turisti, quindi se volete assicurarvi un posto gratuito al sole dovrete svegliarvi presto! Le altre due si trovano in prossimità dei due porti.

Se cercate il relax e la natura selvaggia in appena un quarto d’ora potrete raggiungere con una delle tante barche le bellissime isole di Lèrins situate proprio di fronte a Cannes. Qui troverete spiaggette di sabbia bianca finissima e di scogli, ma viste le piccole dimensioni del litorale anche qui l’ideale per assicurarvi un buon posto è arrivare al mattino.

 

COSA MANGIARE

Le buone forchette e gli amanti della cucina francese non resteranno delusi, visto che Cannes vanta una prelibata tradizione culinaria. Essendo una località di mare troverete squisiti piatti di pesce tipici della raffinata cucina provenzale, come la soupe au pistou, o zuppa al pesto, la ratatouille, la tipica zuppa di pesce bouillabaisse e omelette, fiori di zucca fritti, carciofi barigoule e il caratteristico stoccafisso. Per non parlare poi dei buonissimi crostacei grigliati e fritti.

I ristoranti di alta cucina certo non mancano e se non volete ritrovarvi con la pancia piena ed il portafogli vuoto, potete optare per uno dei tanti ristoranti e pizzerie economici come Le 13 in rue Louis Perrissol 13 o per uno dei tanti locali sulla spiaggia come l’ottimo 3.14 Plage direttamente sul Boulevard de la Croisette. Tra i ristoranti di cucina provenzale più gettonati c’è il 3 Portes in rue des Frères Pradignac 16, decorato con ben due stelle Michelin.

 

CANNES DI NOTTE

Getty Images

Questa raffinata cittadina è uno dei capoluoghi del divertimento dell’intera Costa Azzurra, nonostante all’apparenza possa sembrare un po’ snob e di dimensioni modeste, infatti nasconde una moltitudine di bar, pub e discoteche aperte fino alle prime luci dell’alba. Per non parlare poi degli eleganti Casinò in cui sfidare la fortuna, magnifici negli arredi anche se di certo non economici: tra i maggiori ci sono il Casinò Barrière Croisette, il Casinò Palm Beach e quello di Barrière Les Princes.

Il primo è sicuramente il più frequentato e famoso, ed ospita anche un ristorante e una splendida discoteca in cui scatenarsi fino al mattino, inutile dire che l’abbigliamento richiesto è estremamente formale.

Il Palm Beach è più moderno e oltre ai classici giochi al tavolo offre una schiera imponente di slot machine e l’Atelier, discoteca mecca per i più giovani che non devono sborsare una fortuna o vestirsi con grandi griffe per superare la selezione. Da vedere le sale da ballo con soffitti altissimi e quadri eleganti alle pareti, come anche la splendida terrazza con giochi d’acqua che affaccia direttamente sulla Baia di Cannes.

Se preferite invece sorseggiare un calice di ottimo vino francese in uno dei tanti wine bar sulla Croisette allora non potete perdervi il Bar des Cèlèbritès & Terrasse Bar, annesso al famoso Hotel Carlton Intercontinental e spesso frequentato da vip e star del cinema. Anche qui non potete perdervi la meravigliosa terrazza con vista mare.

 

DOVE DORMIRE

Di certo Cannes non è tra le mete più economiche per l’estate, ma se siete in cerca di lusso, classe e una vacanza all’insegna del relax in splendidi hotel di charme siete nel posto giusto.

Tra i più belli c’è l’Hotel Palais, situato nel cuore della cittadina proprio sulla celebre Croisette e vanta una meravigliosa vista mare. Questa magnifica struttura ricettiva è stata ricavata nel 1992 dal vecchio Palais de Festival di Cannes, e vanta uno stile architettonico moderno e raffinato, offrendo tutti i servizi immaginabili: dal Casinò esclusivo al magnifico ristorante con terrazza che affaccia sulle acque cristalline, dalla birreria sull’attico alla piscina idromassaggio sul tetto.

L’Hotel Splendid invece si trova proprio davanti all’antico porto, precisamente tra il Palais de Festival, il Casinò e Le Suquet. L’ambiente è suggestivo e la vista dalla splendida terrazza panoramica è tra le più belle di tutta la città. Non mancano tutti i comfort moderni e lo staff che spicca per l’accoglienza impeccabile.

Se preferite qualcosa di più economico potete sempre optare per l’Hotel PLM, una grande e confortevole struttura a pochi passi da La Croisette e dal Palais des Festival che offre a tutti i suoi avventori connessione internet, tv satellitare e servizio in camera.

 

COME ARRIVARE E COME MUOVERSI

Cannes è facilmente raggiungibile dall’Italia tanto tramite aereo quanto per auto, treno e persino via mare. I mezzi più gettonati e comodi sono sicuramente i primi due, mentre è un po’ più ostico e costoso raggiungere questa ridente cittadina via treno o barca.

L’aeroporto da cui è servita è quello di Nizza, Nice Cote d’Azur, che si trova ad appena 27 chilometri da Cannes ed è collegato con l’intera Costa Azzurra tramite una rete capillare di bus navetta. Infatti una volta giunti fuori dal Terminal 1 potrete prendere uno dei Bus Rapides Core d’Azur e giungere in città in 30-45 minuti pagando 12,30 euro.

Altro scalo aeroportuale è il direttissimo Cannes – Mandelieu, ad appena 5 minuti dal centro città è però adibito principalmente al traffico d’affari, proprio come il Paris – Le Bourget.

Se volete prendervela comoda e fare un viaggio all’insegna dei meravigliosi paesaggi potete raggiungere Cannes in auto, visto che dista circa 320 chilometri da Milano e poco meno di 150 da Genova. Giunti sulla costa ligure vi basterà prendere l’A7 in direzione Ventimiglia-Aeroporto-A20 e poi imboccare la A10 in direzione Francia, una volta passato il confine vi basterà superare Menton e Nizza per poi svoltare in direzione dell’esclusiva Cannes.

Giunti in città spostarsi è molto semplice e potrete godervela a piedi facendo delle lunghe passeggiate sulla Croisette o optando per una sana ed ecologica pedalata in bicicletta.

Silvia Fanasca

Tags:

Altri Articoli Interessanti: