ViaggiNews

Messico: il sasso più grande del mondo

venerdì, 10 maggio 2013

Il sasso più grande del mondo è anche molto antico, ha 8,7 milioni di anni/Roma – Sembra un record un po’ particolare, ma in realtà si tratta di un sasso che può essere considerato tranquillamente una montagna. Per essere precisi si tratta di un monolite che si innalza per ben 433 metri nel Bernal Natural Monument in Messico.

Dichiarato come Patrimonio dell’Umanità nel 2009, è stato classificato da poco come roccia magmatica chiamata dacite. Proprio questo elemento la rende molto resistente ai fenomeni atmosferici e il nome di “sasso” non è sbagliato in quanto il magma ha prodotto un piccolo “nocciolo” originario che poi  è risalito in superifice. Tutto questo però non è avvenuto poco tempo fa, si parla di 8.7 milioni di anni fa

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: