ViaggiNews

Alitalia: sconti del 50% per chi vola verso gli ospedali

giovedì, 9 maggio 2013

Getty Images

Se si viaggia per curarsi Alitalia sconta i suoi biglietti del 50% \ Roma – Alitalia ha siglato nuovi accordi con il Bambino Gesù di Roma e con gli ospedali milanesi Galeazzi, Policlinico San Donato e San Raffaele e Carlo Besta. Ma perché una compagnia aerea dovrebbe allearsi con degli ospedali? Per aiutare i loro pazienti a curarsi: da oggi infatti chiunque abbia prenotato in una di questa strutture per una visita, un esame diagnostico o un ricovero potrà usufruire dello sconto del 50% sul biglietto Alitalia, prenotabile direttamente presso l’ospedale e con partenza da qualsiasi scalo servito dalla compagnia di bandiera.

«Alitalia – dichiara il presidente di Roberto Colaninno – vuole essere vicino a tutte le esigenze di mobilità degli italiani, compresa quella dei pazienti che debbono spostarsi dal luogo di residenza per raggiungere centri ospedalieri di eccellenza. Siamo orgogliosi di collaborare a questo progetto che si inserisce in un più ampio percorso di responsabilità sociale d’impresa».

Alitalia infatti, ricordiamo, aveva già siglato un simile accordo con il Gaslini di Genova, l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) e l’Istituto Clinico Humanitas a Milano: sembra dunque che la compagnia si trovi oramai da tempo su una retta via che gli auguriamo di percorrere ancora a lungo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: