ViaggiNews

Cina: l’altopiano delle fate, il White Water Terrace Foto

giovedì, 2 maggio 2013

Il luogo delle fate in Cina \Roma – Un luogo magico e fatato: questo e molto altro ancora è il White Water Terrace, una distesa di carbonato di calcio cristallizzato che copre un’aerea di quasi 800 ettari. Questo grande terrazzamento, di oltre 3 chilometri, si trova nella provincia dello Yunnan in Cina e rappresenta uno dei siti naturalistici più famosi e mitologici dello Stato cinese, nonché un’aerea costantemente frequentata da visitatori e turisti. La particolare formazione geologica del luogo è dovuta all’alta concentrazione di carbonato di calcio contenuto nell’acqua che, da oltre 200.000 anni, sgorga ininterrottamente dalla sorgente della montagna e durante il suo tragitto verso valle deposita il calcio che si cristallizza formando piccole piscine e terrazzamenti dal caratteristico colore bianco. Il White Water Terrace oltre ad essere un luogo visivamente suggestivo, con il bianco candido dell’acqua che contrasta al verde intenso della rigogliosa natura circostante, ha anche una storia molto suggestiva legata al mondo delle fate tanto da essere soprannominato il  “campo lasciato dalla fate” per la presenza di una piscina a forma di mezza luna che secondo la leggenda è stata realizzata proprio dalle fate.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: