ViaggiNews

Malta: le spiagge più belle dell’isola

lunedì, 29 aprile 2013

Le spiagge più belle dell’isola di Malta \Quest’isola è piena di bellezze naturali tutte da scoprire, come le splendide grotte marine naturali e le insenature, i faraglioni e i colori tipici della macchia mediterranea. La sua posizione centrale all’interno del bacino del Mar Mediterraneo gli assicura acque sempre limpide e cristalline, ed è per questo che è la meta ideale per tutti quelli che vogliono godersi la vita da spiaggia con attorno uno scenario e un mare talmente turchese da poter rivaleggiare con i più bei paesaggi caraibici.

L’ideale per scoprire i luoghi più belli è noleggiare un’imbarcazione al porto della capitale e raggiungere così le meravigliose calette che quest’isola da favola ha da offrire.

La spiaggia più grande e frequentata dai turisti è quella di Ghadira Bay nella baia di Mellieha, vicino all’omonima cittadina situata sulla punta nord di Malta. Particolarmente adatta alle famiglie per le tante strutture funzionali con cui è attrezzata, offre ai suoi avventori canoe, pedalò, e la possibilità di cimentarsi in sport acquatici come il windsurf ed il kitesurf. Se siete stufi del sole e dei bagni poi potete sempre trovare refrigerio in uno dei tanti bar e caffè. Per raggiungerla è sufficiente prendere le linee bus 44 o 45 da La Valletta, oppure la 48 dal capolinea di Bugibba.

Poco lontano da Ghadira, nella parte più settentrionale dell’isola c’è la Paradise Bay, una delle spiagge più frequentate dai giovani per lo snorkeling, la movida e i continui party ad ogni ora. La lunga scogliera offre una vista mozzafiato e l’insenatura con la sua piccola spiaggia sabbiosa seppur piuttosto isolata è facilmente raggiungibile via mare dal porto di Cirkewwa o via terra tramite una lunga scalinata.

Se invece cercate un posto meno gremito e un po’ più appartato andate a Imgiebah. Raggiungerla è piuttosto complicato, tramite una stradina intricata che passa per Selmun, ma una volta arrivati godrete di uno scorcio mozzafiato sulle acque trasparenti e di una tranquillità impareggiabile. Vista l’assenza di strutture ricettive nelle immediate vicinanze, sarebbe meglio equipaggiarsi con un pranzo al sacco e acqua a volontà.

Sulla costa occidentale ci sono due splendide baie lontane dalle aree più attrezzate: quella di Ghajn Tuffieha e la Golden Bay. La prima è consigliata a chi ama la natura selvaggia e gli sport acquatici, mentre la seconda è privilegiata dai nudisti e vicino c’è il Radisson Golden Sands Hotel, un resort 5 stelle dotato di ogni comfort per una vacanza extra-lusso. Raggiungerle è facile con la strada 47 da La Valletta e la 652 da Sliema.

Altra splendida baia nella parte occidentale è quella di Gnejna, situata nelle vicinanze della città di Mgarr. Questa spiaggia è molto frequentata dagli isolani ed è il posto ideale per le famiglie con bambini piccoli vista la riva sabbiosa e i bassi fondali. È anche possibile affittare canoe e partecipare a uno dei tanti barbecue. Piccola curiosità: qui sono state girate alcune scene del film Troy. La linea di autobus 47 vi porterà direttamente a Mgarr da La Valletta.

PER LA GUIDA COMPLETA SU MALTA CLICCA QUI.

Silvia Fanasca

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: