ViaggiNews

Ryanair: 400mila euro di multa dall’Antitrust

martedì, 23 aprile 2013

(GettyImages)

L’Antitrust multa Ryanair \ Roma – Volo Roma- Londra a 19 euro, tipica offerta in stile Ryanair ma cosa succede poi quando si arriva al pagamento? Tra tasse per la carta di credito, costi del bagaglio e varie aggiunte i 19 euro sono un vecchio ricordo. E’ giusto tutto ciò? A detta dell’Antitrust no.

L’autorità ha infatti preso di mira il nuovo supplemento inerente la ‘tassa’ per l’uso della carta di credito: tale aumento fu imposto dalla low cost irlandese dal primo dicembre 2012 al 7 febbraio 2013, andando contro la regola che vorrebbe il prezzo dei biglietti per il trasporto aereo chiaramente ed integralmente indicato sin dal primo contatto con il consumatore, così da rendere immediatamente percepibile l’esborso finale. Grave errore per Ryanair che ha pagato a caro prezzo il tentativo di lucrare ulteriormente sulle prenotazioni on line: 400mila euro di multa forse per una compagnia aerea non è poi molto mail segnale è chiaro, basta giocare con i clienti!

Sarà arrivato il messaggio ai signori del low cost?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: