ViaggiNews

Top 5: i piatti etnici più disgustosi

lunedì, 22 aprile 2013

Fonte immagine: http://www.gastronomiamediterranea.com

Una top 5 da lasciare senza…appetito/Roma – Si sa, noi italiani siamo abituati bene a livello eno-gastronomico e, quando ci spostiamo, siamo spesso pronti a storcere il naso di fronte a dei piatti che non sembrano essere alla nostra altezza! Tuttavia ci sono dei cibi che in verità farebbero venire il voltastomaco a tantissime persone, non solo a noi buongustai. Si tratta di pietanze per lo più etniche provenienti dall’oriente e che, nelle loro culture, sono anche considerate delle prelibatezze. In questo menù degli orrori c’è un po’ di tutto, a voi la scelta!

  1. Uova marce: non è uno scherzo anche se lo può sembrare. L’uovo di anatra, gallina o quaglia viene servito con il nome di uovo centenario e, in realtà, è andato a male. Viene infatti messo a riposare in un composto di argilla, sale, lime e cenere per mesi trasformando così l’uovo in una gelatina verde scura.
  2. Scorpioni fritti: prelibatezza thailandese utilissima anche come rimedio per il raffreddore, gli scorpioni fritti sono considerati degli snack croccanti e ottimi un po’ come le nostre internazionali patatine.
  3. Hakarl: piatto tipico islandese a base di carne…di squalo. La preparazione di questo piatto è alquanto particolare: la carne viene tagliata a cubetti, seppellita nella ghiaia e lasciata lì per 2 mesi. Dopo, la carne evidentemente andata a male viene fatta essiccare. Se volete, provare per credere.
  4. Topi arrosto: molto famoso in Cina, Filippine e una parte di Africa, il topo arrosto è una vera prelibatezza. Fritti, bolliti o arrosto, potete scegliere voi
  5. Scarafaggi e tarantole fritti: in Cambogia se leggete sul menù: tarantole fritte sappiate che siete in un posto di gran lusso. Più semplice è invece trovare degli scarafaggi fritti che vengono mangiati come delle deliziose patatine ai nostri aperitivi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: