ViaggiNews

Valencia: dove dormire nella patria della paella

giovedì, 18 aprile 2013

Alberghi e sistemazioni per dormire a Valencia \Terza città della Spagna per numero di abitanti, nonché capoluogo dell’omonima provincia, Valencia non smette mai di stupire i suoi visitatori con le sue giornate assolate, le spiagge affollate, e il centro storico ricco di splendidi monumenti.

Meta ideale per un week-end lungo di primavera, la patria del Santo Graal offre una gran varietà di attrazioni come il Palacio del Marqués de Dos Aguas, il Museo de Bellas Artes e l’avveniristica Ciudad de las Artes y las Ciencias, polo culturale dall’inconfondibile estetica di Calatrava, che registra ogni anno più di quattro milioni di visite.

Ecco a voi quindi una selezione delle migliori sistemazioni, dalle più lussuose alle più economiche, in cui potrete dormire e riprendervi dalle fatiche della giornata. Per la guida completa sulla città clicca qui.

Ayre Astoria Palace. Ubicato in posizione centralissima, a pochi metri da Plaça dell’Ajuntament e dalla stazione ferroviaria di Valencia Nord, questo lussuoso albergo a 4 stelle offre ampie camere dotate di ogni comfort, dalla tv satellitare al wi-fi gratuito. La colazione è servita al 9° piano con vista panoramica a 360° sulla città, ed il ristorante AB Vinatea propone raffinati piatti mediterranei à la carte da leccarsi i baffi.

Hotel Kris Cónsul del Mar. Questo quattro stelle, con palestra sauna e piscina, ricavato da un magnifico palazzo storico dei primi del ‘900, è ad appena 300 metri dal Palau de la Música e sorge proprio di fronte alla Città delle Arti e delle Scienze, in posizione strategica per raggiungere in poco tempo il litorale. Interamente ristrutturato di recente, l’hotel dispone di 62 camere completamente accessoriate, con tanto di vasca idromassaggio.

Hospes Palau de la Mar. Questo boutique hotel, nato dalla fusione di due eleganti residenze del XIX secolo, offre ai suoi avventori 18 camere di recente costruzione che giocano con il forte contrasto del bianco e del nero oltre che con i caldi toni del beige, tutte disposte attorno ad una tranquilla corte interna. Il risultato di questo connubio è un ambiente dal sapore chic e ultramoderno. La struttura è anche dotata di sauna, vasca idromassaggio e una piccola piscina per una pausa rilassante dalle fatiche del viaggio.

Hotel Neptuno. Affacciato proprio sul Porto di Valencia e situato di fronte alla spiaggia, questo hotel di design è la soluzione perfetta per chiunque voglia alternare le visite culturali alla vita di mare. Subito fuori dalla hall c’è la fermata dei tram Neptù che garantiscono un collegamento continuo e diretto con il centro, mentre l’accesso alla spiaggia è diretto. Inoltre, questa struttura di recente costruzione è dotata di centro benessere, palestra e di una terrazza panoramica all’ultimo piano con tanto di vasca idromassaggio. Le camere sono moderne e completate da tv e computer con accesso gratuito a internet, tutte dotate di vista o sul mare o sul porto turistico.

Expo Hotel Valencia. A due passi dal centro congressi nella zona del Nuevo Centro, area commerciale che sorge poco distante dal centro storico, questo imponente hotel dispone di 378 camere arredate con eleganza e corredate di ogni comfort, come il wi-fi gratuito e la tv satellitare. Adatta ai clienti più esigenti, questa struttura offre numerosi servizi: dalla tintoria al noleggio auto, trasporto da e per l’aeroporto. Per chi vuole viziarsi senza spendere un occhio della testa.

Hotel Petit Palace Germanias Valencia. Questo grazioso 3 stelle situato in un palazzo di fine ‘800 interamente ristrutturato, sorge nel cuore del quartiere bohème di Ruzafa, a due passi dai magnifici palazzi storici della parte più antica della città ed alla stazione ferroviaria. Punto strategico per raggiungere facilmente le spiagge e la Città delle Arti e delle Scienze, l’hotel dispone di 41 camere  arredate in stile moderno e tutte dotate delle più sofisticate tecnologie: dal wi-fi ad alta velocità alla televisione satellitare interattiva fino alle docce con idromassaggio.

B&B Mare de Deu – Canovas. Questo B&B si trova in una delle zone più centrali ed esclusive di Valencia, a pochi passi dalla Gran Via Marques del Turia e dalla Calle Colon, entrambe ricche di ristoranti, negozi e soprattutto vita notturna. La Cattedrale di Valencia e la città vecchia sono a meno di 1 km, così come anche il movimentato quartiere del Carmen, meta prediletta dei nottambuli valenciani. Anche la famosa spiaggia di Malvarrosa è facilmente raggiungibile con appena 10 minuti di metro, e i festeggiamenti per la celebre manifestazione de Las Fallas passeranno proprio sotto le vostre finestre. Da non perdere la colazione nel vicino mercato Colon.

La Reina Bed & Breakfast. Anch’esso inserito in uno splendido palazzo storico, questo piccolo B&B propone 4 camere comode e moderne nel pieno centro di Valencia, a pochi passi da Plaza de la Reina. Le stanze hanno accesso a due lussuosi bagni in comune e dispongono di wi-fi e microonde, ed ogni mattina potrete gustarvi una sostanziosa colazione prima di partire alla scoperta della città. Dotato anche di noleggio biciclette e monopattini elettrici, questa struttura è munita anche di una piccola spa che propone corsi di pilates, sauna, massaggi e svariati trattamenti di bellezza. Per chi vuole un assaggio di lusso a prezzi low-cost.

Silvia Fanasca

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: