ViaggiNews

Top 5 stranezze dal Mondo

giovedì, 4 aprile 2013

 

da GettyImages

Le cinque cose più strane del Pianeta \ Roma – Viaggiare significa vedere posti meravigliosi, incontrare gente nuova, conoscere culture diverse ma anche vedere tante stranezze. Qua sotto vi proponiamo le cinque assurdità più buffe e inedite del Pianeta: qual è la vostra preferita?

La strada fatta di corallo: Succede a Guam, isola del Pacifico in cui l’unica sabbia esistente è quella corallina. Questa viene infatti usata anche per fare le strade che assumo così tutt’altro valore.

L’Everest è ogni anno più alto: sapevate che il monte più alto del Pianeta continua in realtà a crescere? Si tratta di appena 4 millimetri all’anno, guadagnati grazie ai movimenti tettonici, ma certo è per un colosso del genere non è poco.

Quale è la strada più lunga del mondo? Si trova in Canada ed è nota come Yonge Street: si tratta di una lingua d’asfalto che collega le sponde del Lago Ontario a Toronto al Lake Simcoe, per un totale di 1896 Km che tempo fa le hanno fatto guadagnare un posto del grande libro del Guinnes dei primati.

La New York multietnica: sapevate che nella Grande Mela si trovano più italiani che a Roma, più irlandesi di Dublino e più ebrei che a Tel Aviv?

In Islanda non esistono sistemi di riscaldamento dell’acqua: qui infatti è la stessa Madre Natura a provvedere alle “necessità termiche” dei cittadini grazie ai famosissimi geyser da cui le case attingono acqua e vapore.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: